Fiat 500 Abarth Romeo Ferraris
Print Friendly

Fiat 500 Abarth elaborazione 260 CV

di
 Domenico Sofia
Per tutte le Fiat 500 Abarth il tuner milanese Romeo Ferraris propone un kit di potenziamento “Estremo” che scatena ben 260 cavalli di potenza che incollano al sedile il guidatore. Il nome scelto dalla Romeo Ferraris non lascia dubbi allʼinterpretazione: la 500 Estremo è un concentrato di potenza pura, capace di regalare forti emozioni alla guida grazie ai 260 cavalli che i tecnici della factory milanese sono riusciti a “spremere” dal propulsore originale Abarth, partendo dai 135 di serie. Il traguardo dei 260 cavalli su una 500 Abarth era già stato raggiunto nel 2009 dalla Romeo Ferraris con la 500 Monza, ma si trattava di versione speciale dedicata all’Autodromo di Monza e realizzata in serie limitata di soli 10 esemplari. La 500 Estremo invece rappresenta la prima Abarth equipaggiata con il nuovo e omonimo kit di potenziamento motore by Romeo Ferraris che può essere acquistato anche separatamente e installato presso la factory di Opera (MI) su qualsiasi 500 dello Scorpione, cabrio inclusa.

DESIGN Esagerata nella potenza, sobria nellʼestetica. La 500 Estremo si concede solo il lusso di una verniciatura esclusiva nella tonalità “Blu Pozzi”, appannaggio di supercar come Ferrari 612 Scaglietti e 599 GTB. Lʼintero kit aerodinamico è infatti quello di serie della 500 Abarth, anche se la 500 Estremo è facilmente riconoscibile per le calotte cromate degli specchietti, per l’apertura verticale delle portiere e per gli adesivi “260 hp Estremo” applicati sul cofano e sul portellone posteriore. Sulla fiancata invece troviamo la scritta Romeo Ferraris con lo storico emblema della factory di Opera, il Sagittario, realizzata in alluminio e con uno spessore di 5 mm, che identifica inequivocabilmente il suo creatore.

INTERNI – Il colore dominante allʼinterno della 500 Estremo è il tabacco, tonalità scelta per il rivestimento in pelle primo fiore dei sedili sportivi e per la verniciatura di tutte le parti in plastica (cruscotto, pannelli portiera, pannelli posteriori, montanti), così come per la speciale moquette e per lʼAlcantara, utilizzata in questa speciale versione per ricoprire completamente il cielo, le alette parasole e la superficie del bagagliaio. L’armonia monocromatica dellʼabitacolo è ulteriormente enfatizzata dal nuovo volante speciale by Romeo Ferraris con la corona rivestita in pelle tabacco e verniciato a sua volta nella stessa tonalità: in sintesi un connubio perfetto di materiali pregiati e soluzioni pensate per lʼuso quotidiano della vettura, come la scelta di verniciare le parti dellʼabitacolo più soggette a sporcarsi, senza rinunciare al lusso e allʼesclusività di una soluzione personalizzata realizzata su misura dall’Atelier Romeo Ferraris.

MOTORE – Lʼesperienza maturata nello sviluppo del propulsore della 500 Monza ha rappresentato il punto di partenza per la 500 Estremo. I tecnici della Squadra Corse della Romeo Ferraris hanno infatti fatto tesoro dei numerosi test condotti sulla vettura e degli accorgimenti tecnici utilizzati in precedenza, al fine di ottimizzare ulteriormente la fluidità di erogazione del propulsore a tutti i regimi. I 260 cavalli che scalpitano sotto al cofano della 500 Estremo sono stati ottenuti modificando opportunamente i parametri della centralina elettronica e sostituendo la maggior parte dei componenti di serie del vano motore con prodotti ad alte prestazioni (turbina, iniettori, pistoni, alberi a camme, volano e intercooler frontale). Al sostanziale incremento prestazionale concorrono gli alberi a camme più spinti (abbinati a nuovi pistoni racing più resistenti con nicche valvole più profonde), la nuova turbina maggiorata, gli iniettori maggiorati, che possono ora immettere un quantitativo di carburante superiore e l’intercooler frontale maggiorato, che raffredda l’aria in uscita dal compressore prima che venga immessa nel motore, riducendo il calo prestazionale dovuto al surriscaldamento dell’aria compressa. L‘impianto di scarico di serie è stato inoltre completamente rivoluzionato con nuovi componenti realizzati interamente dalla Romeo Ferraris, come il downpipe con catalizzatore metallico da 200 celle che ha preso il posto del catalizzatore in materiale ceramico e ha permesso, grazie alla drastica riduzione del numero di celle, di abbassare i valori di contropressione, riducendo sensibilmente i tempi di risposta del turbocompressore, punto debole di altre preparazioni simili. Nuovo anche il terminale a due uscite che ha reso molto più aggressivo il sound della 500 Abarth. Per garantire la massima affidabilità il gruppo frizione è stato sostituito con un kit speciale in materiale molto più resistente e con volano modificato che non influenza negativamente l’uso della vettura nel traffico cittadino. Come optional è possibile richiedere il cambio sequenziale a sei marce con differenziale autobloccante.

ASSETTO E FRENI – Tutte le preparazioni firmate Romeo Ferraris prendono in considerazione ogni singolo aspetto dellʼelaborazione di una vettura, mettendo sullo stesso piano prestazioni, affidabilità e sicurezza su strada. La 500 Estremo non fa eccezione, soprattutto se consideriamo la sua straordinaria potenza di 260 cavalli, che la rende compagna ideale di emozionanti sessioni in pista, dove può veramente esprimere senza limiti la sua dirompente esuberanza. Per questo motivo l‘impianto frenante di serie, assolutamente inappropriato per gestire la nuova cavalleria, è stato sostituito sull’asse anteriore con un kit maggiorato Brembo, composto da dischi forati da 280 mm di diametro e pinze a 4 pompanti, equipaggiate con pastiglie a mescola racing che garantiscono frenate decise e sicure in ogni condizione. Potente e sicura, ma anche precisa nelle traiettorie e fulminea nell’inserimento in curva, grazie al nuovo assetto a ghiera regolabile di derivazione sportiva che ha preso il posto dei componenti originali, migliorando sensibilmente la tenuta di strada con il massimo confort anche nell’uso quotidiano. Come tutte le vetture realizzate da Romeo Ferraris, la 500 Estremo è equipaggiata con pneumatici Yokohama, partner tecnico della factory di Opera. Nello specifico sui cerchi da 17 pollici Romeo Ferraris sono calettati pneumatici Parada 205/40 R17.

500 Estremo by Romeo Ferraris
500 Estremo by Romeo Ferraris
500 Estremo by Romeo Ferraris
Categorie:
,
Tag:
, , , , ,
Azienda di riferimento:
Romeo Ferraris Srl

Via Lambro, 33

20090 - Opera (MI) - IT

Telefono: +39 02 57601636

Sito: www.romeoferraris.com

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM