Print Friendly

Seat Leon e Ibiza Cupra in pista con Yokohama

di
 Domenico Sofia

Quest’anno le SEAT in pista saranno gommate Yokohama, nei due format di gara automobilistica Leon Cup Racer e Castrol Cupra Racer, con protagoniste rispettivamente SEAT Leon e SEAT Ibiza Cupra.
Anche in Italia, come già da tempo in Europa, questi appassionanti campionati automobilistici vedranno protagoniste le gomme Yokohama durante tutte le 6 tappe previste per il nostro paese. Le Leon e le Ibiza Cupra progettate da SEAT Sport si contenderanno infatti il titolo correndo nei più importanti circuiti italiani: si inizia il 31 maggio a Monza, passando per Imola, Pergusa, Vallelunga, Misano e Mugello, dove la sfida si concluderà il 18 ottobre. Entrambi i campionati avranno due gare a week-end, per un totale di ben 3 ore di pura adrenalina. La Leon Cup Racer e la Castrol Cupra Cup saranno inserite all’interno dei programmi ACI denominati Sport Weekend e il format di gara stabilisce – identico per entrambe – un turno di prove libere seguito da un turno di qualifiche per definire la griglia di gara 1. Gara 2 prevede invece la partenza in ordine invertito delle prime 8 classificate in gara 1.

Yokohama-pneumatici-Seat-gare-auto

Le corse sono sprint, da 30 minuti per le Leon e da 50 per le Ibiza Cupra, e un pilota può correre in modo autonomo o scegliere di alternarsi con un compagno nel corso delle due manche. Le SEAT saranno quindi gommate con i modelli di pneumatici Yokohama A005 slick per asciutto e A006 per il bagnato. La Leon monterà la misura 250/660 R18, la medesima utilizzata nel WTCC, il Campionato Mondiale Turismo di cui da molti anni Yokohama è partner tecnico esclusivo; le SEAT Ibiza Cupra monteranno invece la misura 210/610 R17. I due modelli di auto rappresentano una versione più potente rispetto ai modelli di serie, allestita appositamente per competere in pista: la Leon è spinta da un vigoroso 4 cilindri turbo da 330 CV, mentre la Ibiza Cupra può contare su di un motore di pari cilindrata capace di erogare 200 CV. L’appuntamento è quindi per il primo round di queste due entusiasmanti serie a Monza, tempio del Motorsport italiano, per un debutto in grande stile.

Categorie:
,
Tag:
, , , , ,
Azienda di riferimento:
Yokohama Italia S.p.a.

Loc.Taglie, 44

25013 - Carpenedolo (BS) - IT

Telefono: +39-030-99871

FAX: +39-030-9965327

Sito: www.yokohama.it

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM

  • GIOMA® pubblicato il: 3 December 2016 | 5:53 pm Partecipa alla discussione »

    Winter Test Pneumatici Invernali a confronto

    Guarda il video che spiega le modalità del test effettuato su 5 pneumatici invernali Test 5 pneumatici invernali 225/40 R18 provati su neve, bagnato e asciutto con una Peugeot 308 GT su cercgi in lega ALCAR modello TH Dark 8jx18″. Risultati: http://www.newsauto.it/?p=80516/ Marche e modelli pneumatici: Bridgestone Blizzak LM001; Continental WinterContact TS 850P; Goodyear Ultra Grip Performance Gen-1;Hankook Winter I’cept Evo 2 W320; Michelin Pilot Alpin PA4 Risultati completi ed analisi dati su Elaborare n° 221 https://goo.gl/oNSM7S (neve) e n° 220 (asciutto e bagnato) h5aSXq7GZ5M

  • xkickass pubblicato il: 30 November 2016 | 1:53 pm Partecipa alla discussione »

    Cerchi invernali Clio 3

    Salve a tutti, che gomme invernali mi consigliate per una Clio 3 1.5 DCI 63 kw ( 185/60R15 ) Abito in provincia di Roma, quindi c'è pioggia, ghiaccio ma quasi mai neve. Io avevo visto le seguenti (in ordine di preferenza): Nokian Wr D4 - 230€ Dunlop Sp Winter Response 2 - 247€ Goodyear Ultragrip 9 - 244€ Michelin Alpin A4 - 257 € (queste mi convincono poco per il mio uso) Oppure, facendo prevalere leggermente la qualità/prezzo a discapito della qualità complessiva: Toyo Snowprox S 943 - 196€.

GUIDA AL PNEUMATICO