Print Friendly

Seat Leon e Ibiza Cupra in pista con Yokohama

di
 Domenico Sofia

Quest’anno le SEAT in pista saranno gommate Yokohama, nei due format di gara automobilistica Leon Cup Racer e Castrol Cupra Racer, con protagoniste rispettivamente SEAT Leon e SEAT Ibiza Cupra.
Anche in Italia, come già da tempo in Europa, questi appassionanti campionati automobilistici vedranno protagoniste le gomme Yokohama durante tutte le 6 tappe previste per il nostro paese. Le Leon e le Ibiza Cupra progettate da SEAT Sport si contenderanno infatti il titolo correndo nei più importanti circuiti italiani: si inizia il 31 maggio a Monza, passando per Imola, Pergusa, Vallelunga, Misano e Mugello, dove la sfida si concluderà il 18 ottobre. Entrambi i campionati avranno due gare a week-end, per un totale di ben 3 ore di pura adrenalina. La Leon Cup Racer e la Castrol Cupra Cup saranno inserite all’interno dei programmi ACI denominati Sport Weekend e il format di gara stabilisce – identico per entrambe – un turno di prove libere seguito da un turno di qualifiche per definire la griglia di gara 1. Gara 2 prevede invece la partenza in ordine invertito delle prime 8 classificate in gara 1.

Yokohama-pneumatici-Seat-gare-auto

Le corse sono sprint, da 30 minuti per le Leon e da 50 per le Ibiza Cupra, e un pilota può correre in modo autonomo o scegliere di alternarsi con un compagno nel corso delle due manche. Le SEAT saranno quindi gommate con i modelli di pneumatici Yokohama A005 slick per asciutto e A006 per il bagnato. La Leon monterà la misura 250/660 R18, la medesima utilizzata nel WTCC, il Campionato Mondiale Turismo di cui da molti anni Yokohama è partner tecnico esclusivo; le SEAT Ibiza Cupra monteranno invece la misura 210/610 R17. I due modelli di auto rappresentano una versione più potente rispetto ai modelli di serie, allestita appositamente per competere in pista: la Leon è spinta da un vigoroso 4 cilindri turbo da 330 CV, mentre la Ibiza Cupra può contare su di un motore di pari cilindrata capace di erogare 200 CV. L’appuntamento è quindi per il primo round di queste due entusiasmanti serie a Monza, tempio del Motorsport italiano, per un debutto in grande stile.

Categorie:
,
Tag:
, , , , ,
Azienda di riferimento:
Yokohama Italia S.p.a.

Loc.Taglie, 44

25013 - Carpenedolo (BS) - IT

Telefono: +39-030-99871

FAX: +39-030-9965327

Sito: www.yokohama.it

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM

  • Andreax pubblicato il: 16 January 2017 | 9:45 am Partecipa alla discussione »

    Gomme sportive su assetto standard e cerchi da 16, ne vale la pena?

    Leggendo le varie prove adac\tcs\autobild, ho notate che spesso testano gomme High performance su cerchi da 16, dando ottimi risultati nei marchi premium. Spesso gomme super sportive non sono nemmeno proposte da 16". A questo punto mi sorge un dubbio, ha senso spendere di più per un pneumatico UHP su un auto con assetto normale e cerchi da 15\16 , o una gomma comunque sport\Touring potrebbe essere più adatta? Intendo Primacy HP, Bluresponse, Goodyear efficient grip ,,ecc,, Per rendere l'idea , le gomme da F1 sono stratosferiche, ma improponibili su un auto di serie anche supersportiva, quindi ogni pneumatico avrà il suo funzionamento ideale in base al mezzo utilizzato. Consigli ? pareri?

  • Masi Michele pubblicato il: 15 January 2017 | 4:53 am Partecipa alla discussione »

    Nad

    Salve da poco ho fatto omologare i cerchi mak wolf da 19 estivi con il nad ed a libretto ora pensavo di prendere altri 4 cerchi da 19 non marchiati nad purtroppo per fare le due stagioni in cosa potrei incombere si puo farlo? Qualcuno ha già fatto e in caso di blocco come è andata? Montare altri cerchi no perché con assetto a ghiera mi va giù tutto di più il 19 è perfetto come misura..ho i 16/17 da libretto ma sono troppo piccoli..

GUIDA AL PNEUMATICO