Lancia-Stratos-12V
Print Friendly

Lancia Stratos 12V elaborazione 190 CV

di
 Domenico Sofia

Pluricampione del mondo Rally, la Lancia Stratos 12V ha più carattere in una sola ruota che una sportiva di oggi per intero! Tecnicamente la berlinetta torinese era una vettura nata per correre, forse quasi inutilizzabile su strada. Aveva un telaio in acciaio con cellula centrale in lamiera, sospensioni a ruote indipendenti, motore posteriore trasversale, gusci anteriore e posteriore in fiberglass completamente sollevabili per un accesso ottimale alla meccanica. Il propulsore Dino V6, sempre di 2,4 litri di cilindrata, erogava nella versione 12 valvole 250 CV di potenza, che salivano ad oltre 280 CV nella versione 24 valvole Gruppo 4. Con 950 kg di peso, era un’auto dalle prestazioni inarrivabili per le avversarie. La decisione di interrompere l’impiego in gara e lo sviluppo fu preso per ragioni politiche da Cesare Fiorio, visto il calo di interesse nei confronti di un mondiale rally dominato da una vettura che poi, commercialmente, era poco ambita quando invece c’era da lanciare la nuova 131.(…) Oggi una Lancia Stratos vale oltre 300.000 Euro in versione 12 valvole stradale.

Vai sul FORUM QUI 

Scheda Tuning Lancia Stratos 12V
Spoiler posteriore Gruppo 4
Cerchi in lega da 15” Gruppo 4 15” con pneumatici 225/50 e 285/40
Nuove geometrie ruote
Revisione parziale del motore
Revisione cambio
Nuova accensione elettronica
Messa a punto carburazione

Lancia-Stratos-12V

Gli anni della Stratos
1970 – Al Salone di Torino, la carrozzeria Bertone presenta la Stratos Zero con motore Fulvia montato in posizione posteriore centrale.
1971 – Sempre al Salone di Torino, nello stand Bertone viene presentata la Stratos HF realizzata in collaborazione con il Reparto Corse Lancia. Ha il motore posteriore centrale della Dino Ferrari.
1972 – E’ l’anno dei motori Ferrari: i primi di febbraio Enzo Ferrari contatta il Reparto Corse HF e offre la sua disponibilità a fornire 500 propulsori per la Stratos. Successivamente i responsabili della produzione Ferrari manifestano delle difficoltà per la fornitura dei “Dino”, tanto che alla fine di maggio sono solo 10 i motori consegnati. Nonostante questo, a novembre lo squadrone Lancia fa esordire il prototipo Stratos al Tour de Corse. In seguito, Ferrari mantiene la parola data… i restanti 490 propulsori saranno prodotti e forniti alla Lancia.
1973 – Ad aprile la Stratos prototipo ottiene la sua prima vittoria al Rally Firestone, il 15 maggio è 2ª assoluta alla Targa Florio e il 23 settembre vince il Tour de France. Il propulsore viene equipaggiato con testata a 4 valvole e successivamente con turbocompressore.
1974 – La Stratos ottiene l’omologazione in Gruppo 4. Nello stesso anno conquista il primo titolo costruttori.
1975 – Prosegue il dominio nei rally con la conquista del secondo titolo costruttori.
1976 – E’ l’anno dello strapotere assoluto con doppiette, triplette e addirittura poker nelle posizioni di arrivo delle varie competizioni. La Lancia conquista il terzo mondiale consecutivo.
1977 – Il Gruppo Fiat decide di fondere il proprio Reparto Corse con quello della Lancia. La Stratos viene sostituita nel Mondiale Rally dalla Fiat 131 Abarth per promuovere il corrispondente modello di serie. La Lancia e Munari si aggiudicano comunque la neonata Coppa FISA Piloti (il trofeo predecessore del Mondiale Piloti) e i Campionati Europei Marche e Piloti.
1978 – E’ l’ultimo anno del Reparto Corse ufficiale Lancia, schierato a totale supporto di quello Fiat. La Stratos si aggiudica comunque i Campionati Europei.
1981 – Viene presentata la nuova arma per disputare i Rally nella neonata categoria Gruppo B: la Lancia 037 Rally. La Stratos gareggia ancora grazie ad alcune scuderie private.
1982 – Scade l’omologazione per disputare le competizioni ufficiali.

Leggi l’articolo completo sulla Lancia Stratos e l’intervista esclusiva a Cesare Fiorio su Elaborare 205 in edicola a Maggio.

Lancia-Stratos-Elaborare-205

ABBONATI ad ELABORARE _link QUI (lo ricevi a casa velocemente!)

ABBONATI alla rivista per riceverla a casa QUI (diverse opzioni a partire da 9 Euro)
ACQUISTA la VERSIONE DIGITALE (abbonamento o singolo numero) su
Elaborare SHOP link QUI
PocketMags link QUI (la puoi consultare anche da tablet Ipad o Android)
– EzPress link QUI

Cover-Elaborare-205

 

— Vai sul FORUM QUI 

Categorie:
,
Tag:
, ,

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM