Print Friendly

Yokohama Geolandar H/T G056 Suv e Pick-Up

di
 Marco Savo

Quale pneumatico montare sotto un SUV? Yokohama Geolandar H/T G056 ad alte prestazioni per Suv e pick up!

Yokohama Geolandar H/T G056, il nuovo pneumatico per i Suv ed i pick-up di ultima generazione. La sigla H/T del Geolandar G056 è l’acronimo della dicitura Highway Terrain, che identifica pneumatici prettamente destinati all’uso stradale, cittadino e autostradale. Le performance di chilometraggio sono infatti fra le principali caratteristiche di questo modello, che associa anche una superiore trazione sul bagnato, soprattutto in frenata, e un confort di marcia migliorato grazie ad una riduzione del rumore dovuto al rotolamento.Yokohama-Geolandar- HT-G056-3

YOKOHAMA GEOLANDAR – Le innovazioni apportate al Geolandar H/T G056 dipendono molto dalla tecnologia Orange Oil, brevetto Yokohama oramai applicato all’intera gamma. Il succo estratto dalla buccia degli agrumi, la cui associazione alla gomma naturale e agli altri elementi del pneumatico è stata costantemente perfezionata nel corso degli anni, consente infatti di migliorare trazione su bagnato, in primis, e sull’asciutto, assecondando al contempo una minore resistenza al rotolamento e quindi un chilometraggio maggiore, che si traduce in risparmio di carburante. Oltre alla composizione della mescola, contribuisce a minimizzare la rumorosità il peculiare disegno battistrada di questo modello di pneumatico, costruito secondo la cosiddetta “variazione a 5 passi” (tasselli di forme diverse vengono intervallati costantemente e coerentemente sul battistrada, in modo tale da rendere uniforme la frequenza del rumore dovuto al rotolamento e al contatto con il suolo). La costruzione del Geolandar G056 concorre infine ad aumentare questo confort, grazie alla sua rinnovata robustezza e resistenza.

Yokohama-Geolandar- HT-G056-2

YOKOHAMA GEOLANDAR BATTISTRADA – In particolare, il battistrada è caratterizzato da blocchi chiamati “adoptive”, ovvero in grado di adattarsi al fondo stradale, per generare il massimo del grip. Tali blocchi battistrada sono posizionati sia al centro del pneumatico, sia sulle spalle, per un’aderenza totale e costante in ogni area. La trazione è implementata, sul bagnato in particolare, grazie a delle piccole alette poste all’interno delle scanalature trasversali, sia all’interno del disegno, sia sulle spalle: in questo modo l’acqua viene efficacemente dispersa e le alette contribuiscono a massimizzare l’aderenza a terra. Tali incavi rappresentano una delle migliorie più importanti del nuovo prodotto, che andrà progressivamente a sostituire il profilo G051: esse sono state infatti aumentate del 7%. Oltre alle “multiple lug grooves” appena descritte, esistono 4 larghe scanalature centrali che corrono lungo tutta la circonferenza del Geolandar H/T G056: caratterizzate da un andamento a zig-zag, offrono maggiore contrasto all’aquaplaning e ottime performance di frenata sul bagnato.

YOKOHAMA GEOLANDAR MISURA – Il nuovo Geolandar H/T G056 sarà disponibile a partire dalle prossime settimane in una gamma di misure da 16”, 17” e 18”, capaci di equipaggiare tutti i moderni Suv e pick-up presenti sul mercato. Il nome Geolandar deriva dall’unione delle parole “Geo” (dal greco, terra) e “Land” (dall’inglese, terra/terreno): il suo significato rimanda quindi a pneumatici in grado di attraversare qualsiasi terreno sulla terra, proprio la promessa di utilizzo dei vari modelli appartenenti alla gamma Geolandar, prodotta a partire dal 1996 da Yokohama.

Yokohama-Geolandar- HT-G056-1

Categorie:
Tag:
,

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM

  • xkickass pubblicato il: 30 November 2016 | 1:53 pm Partecipa alla discussione »

    Cerchi invernali Clio 3

    Salve a tutti, che gomme invernali mi consigliate per una Clio 3 1.5 DCI 63 kw ( 185/60R15 ) Abito in provincia di Roma, quindi c'è pioggia, ghiaccio ma quasi mai neve. Io avevo visto le seguenti (in ordine di preferenza): Nokian Wr D4 - 230€ Dunlop Sp Winter Response 2 - 247€ Goodyear Ultragrip 9 - 244€ Michelin Alpin A4 - 257 € (queste mi convincono poco per il mio uso) Oppure, facendo prevalere leggermente la qualità/prezzo a discapito della qualità complessiva: Toyo Snowprox S 943 - 196€.

  • ludo pubblicato il: 16 November 2016 | 8:10 am Partecipa alla discussione »

    test pneumatici invernali

    vi segnalo che qui http://pneusnews.it/epaper/test-invernali-2016/ trovate lo speciale in PDF con tutti i test invernali 2016. Buona lettura :D

  • GIOMA® pubblicato il: 14 November 2016 | 6:46 pm Partecipa alla discussione »

    Pneumatici invernali test Continental Goodyear Michelin Hankook Bridgestone

    Sulla rivista ElaborareGT Tuning & Racing a NOVEMBRE 2016 sono pubblicati i risultati del test di 5 pneumatici invernali provati su asciutto, bagnato e neve: Continental WinterContact TS 850P,Goodyear Ultra Grip Performance, Michelin Pilot Alpin PA4, HankookWinter I’cept Evo 2 W320 e Bridgestone Blizzak LM001 RICORDA MEMO: dal 15 novembre scatta l'obbligo di dotarsi di Catene o Pneumatici invernali. Vedi info su NewsAuto.it (http://www.newsauto.it/pneumatici/14-11-2016/pneumatici-invernali-obbligo-strade-provinciali-autostrade-30850/) Test Pneumatici Invernali su Elaborare in edicola QUALCHE SCATTO QUI (http://www.newsauto.it/foto/pneumatici-invernali-test-elaborare/)Immagine: http://www.newsauto.it/wp-content/uploads/2016/11/Winter-test-low-940x529.jpg (http://www.newsauto.it/foto/pneumatici-invernali-test-elaborare/)Immagine: http://www.newsauto.it/wp-content/uploads/2016/11/peugeot-308-sw-neve-pneumatici-invernali-notte-940x529.jpg (http://www.newsauto.it/foto/pneumatici-invernali-test-elaborare/)

GUIDA AL PNEUMATICO