Print Friendly

Pneumatico racing Yokohama per rally

di
 Domenico Sofia

Yokohama Italia mette in commercio il nuovo modello di pneumatico racing ADVAN A051. Il nuovo disegno Yokohama è dedicato all’utilizzo nei rally su asfalto, ed è conforme alle più recenti normative FIA che non prevedono più la possibilità di intagliare il battistrada in caso di pioggia. Yokohama ADVAN A051 nasce dallo studio e dallo sviluppo condotti nell’ERC (European Rally Championship) e nel campionato Rally Giapponese. Numerosi test hanno portato alla creazione di un prodotto che sia decisamente performante su asfalto, capace di incontrare le necessità di stabilità e costanza che i migliori piloti esigono per la propria guida in condizioni di massimo stress e velocità. Yokohama ADVAN A051 è disponibile in 3 differenti mescole: SS (Super Soft), S (Soft) e M (Medium), per ogni condizione climatica in cui possa essere utilizzato. È un prodotto completamente nuovo, dalla carcassa alla mescola, che rappresenta un passo avanti nelle prestazioni su fondi asfaltati, a conferma dell’impegno e degli investimenti di Yokohama nei rally. Il battistrada è composto da una parte esterna più rigida che garantisce un grip ottimale e che, arricchita da fossette e piccoli intagli, offre flessibilità e trazione anche su fondi irregolari. La sezione interna è invece stata studiata per migliorare ulteriormente la tenuta sul bagnato. Inoltre, le scanalature longitudinali sono caratterizzate da un intaglio inclinato che mantiene la rigidità del tassello e previene l’usura irregolare. Le scanalature sulla spalla sono infine ridotte al minimo, con l’obiettivo di mantenere il massimo del grip in appoggio in curva. Attualmente l’ADVAN A051 è disponibile nella misura 210/650R18 per vetture RRC, R5, S2000 e gruppi N4. Nel corso dell’anno saranno introdotte le dim. 190/625R17 e 190/600R16, e successivamente anche il calettamento da 15 pollici. Le prima gare fatte in Italia con vetture WRC hanno evidenziato i notevoli passi avanti del nuovo modello, in primis la costanza di prestazioni sull’asciutto e nelle lunghe distanze. Yokohama vanta una storia di grandi prestazioni sulla terra, dove negli ultimi anni ha sbaragliato gli avversari portando i propri piloti al successo nel Trofeo Rally Terra. Con questo nuovo prodotto per asfalto la casa madre vuole portare in alto il brand anche nelle impegnative gare su asfalto, che rappresentano alcuni dei rally più importanti in tutto il mondo.

Categorie:
,
Tag:
, , , , , , ,
Azienda di riferimento:
Yokohama Italia S.p.a.

Loc.Taglie, 44

25013 - Carpenedolo (BS) - IT

Telefono: +39-030-99871

FAX: +39-030-9965327

Sito: www.yokohama.it

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM

  • pancino65 pubblicato il: 19 January 2017 | 5:18 pm Partecipa alla discussione »

    uniroyal rainsport 3 chi le usa o le ha usate ?

    ciao a tutti, nessuno ha montato su punto gt cerchio 15 le uniroyal rainsport 3 ? io ho usato da sempre solo yokohama, ho solo feed su quelle, mi piaceva il look del disegno, ma no so se la carcassa o la mescola e' simile o migliore delle yoko

  • Andreax pubblicato il: 16 January 2017 | 9:45 am Partecipa alla discussione »

    Gomme sportive su assetto standard e cerchi da 16, ne vale la pena?

    Leggendo le varie prove adac\tcs\autobild, ho notate che spesso testano gomme High performance su cerchi da 16, dando ottimi risultati nei marchi premium. Spesso gomme super sportive non sono nemmeno proposte da 16". A questo punto mi sorge un dubbio, ha senso spendere di più per un pneumatico UHP su un auto con assetto normale e cerchi da 15\16 , o una gomma comunque sport\Touring potrebbe essere più adatta? Intendo Primacy HP, Bluresponse, Goodyear efficient grip ,,ecc,, Per rendere l'idea , le gomme da F1 sono stratosferiche, ma improponibili su un auto di serie anche supersportiva, quindi ogni pneumatico avrà il suo funzionamento ideale in base al mezzo utilizzato. Consigli ? pareri?

  • Masi Michele pubblicato il: 15 January 2017 | 4:53 am Partecipa alla discussione »

    Nad

    Salve da poco ho fatto omologare i cerchi mak wolf da 19 estivi con il nad ed a libretto ora pensavo di prendere altri 4 cerchi da 19 non marchiati nad purtroppo per fare le due stagioni in cosa potrei incombere si puo farlo? Qualcuno ha già fatto e in caso di blocco come è andata? Montare altri cerchi no perché con assetto a ghiera mi va giù tutto di più il 19 è perfetto come misura..ho i 16/17 da libretto ma sono troppo piccoli..

GUIDA AL PNEUMATICO