Abarth 695 Tributo Ferrari
Print Friendly

Abarth 695 Tributo Ferrari test in pista Modena

di
 redazione

L’elaborazione dell’Abarth 695 Tributo Ferrari del nostro test sulla pista di Modena è anchela vettura ideale per affrontare un tipo di percorso con chilometri di strade tortuose che salgono e scendono con tornanti e allunghi su cui poter fare, come si diceva una volta, “una bella guidata”. Di base ci sono circa 180 CV (la rullata ne dichiarava 175 CV), 250 Nm di coppia e un cambio elettroattuato con paddle al volante da far rimpiangere quelli delle biciclette anni Ottanta piazzati sul telaio. (…)

Abarth 695 Tributo Ferrari

Motore – Il piccolo 1.4 Abarth turbo quattro cilindri da 180 CV è stato oggetto di una cura maniacale per ricavarne la giusta coppia, migliorando sia la fase dell’erogazione sia quella della pura spinta. Per questo motivo anche lo scarico originale Record Monza ha subito una rivisitazione: è sparito il catalizzatore, innanzitutto, e la valvola è stata rinforzata in modo da aumentare la contropressione a tutto vantaggio, ancora una volta, della curva di coppia. (…)

Abarth 695 Tributo Ferrari

Trasmissione e sterzo – Merita un capitolo a parte la quasi totale risoluzione del problema sterzo e cambio elettroattuato a cinque rapporti. Sulla velocità di quest’ultimo c’è poco da fare… l’unica strada percorribile sarebbe quella di sostituirlo, questa è la verità! (…)

Abarth 695 Tributo Ferrari

Assetto – Qui viene il bello! Che ne siate convinti o meno, il retrotreno della 500 Abarth non si comporta mai molto bene. E nelle situazioni limite potrebbe reagire così male da farvi trovare sottosopra. Il motivo? Perché là dietro le sospensioni lavorano sempre “a tampone”, causando rimbalzi poco piacevoli di tutto l’assale posteriore. Ecco allora la geniale soluzione di questa 695 Tributo Ferrari, studiata da Öhlins Italia, in fase ancora sperimentale, e messa a punto proprio sulla vettura del nostro test. Nelle Abarth standard ammortizzatori e molle posteriori non sono coassiali, mentre sulla Tributo del nostro test sì: praticamente sono gli uni dentro le altre.

Scheda tuning Abarth 695 Tributo Ferrari 
Motore
Kit aspirazione in carbonio 500 Abarth Trofeo
Filtro aria BMC
Candela NGK-R
Intercooler maggiorati e saldati
Eliminazione catalizzatore con downpipe in inox
Modifica valvola dello scarico Record Monza
Rimappatura centralina

Frizione
Kit AP Racing

Freni
Pastiglie PFC Z-Rated

Assetto
Öhlins Road&Track con valvola DFV con specifiche per 500 Abarth al posteriore. Coassiali, regolabili in altezza, compressione ed estensione
Scatola sterzo “ravvicinata”

Esterni
Cofano modificato con prese d’aria derivazione 500 Abarth Trofeo
Verniciatura plafoniera posteriore per eliminare logo 500

Costo totale intervento tuning circa 10.000 Euro

L’articolo completo con tutti i dettagli, i dati strumentali e la pagella dell’Abarth 695 Tributo Ferrari è su Elaborare 213.

ABBONATI alla rivista per riceverla a casa QUI (diverse opzioni a partire da 9 Euro)
ACQUISTA la VERSIONE DIGITALE (abbonamento o singolo numero) su
Elaborare SHOP link QUI
PocketMags link QUI (la puoi consultare anche da tablet Ipad o Android)
– EzPress link QUI

Cover-Elaborare-213

Categorie:
,
Tag:
, , , , ,

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM