Print Friendly

Anna Munafo

di
 Giovanni Mancini

Regina d'Italia

Anna Munafò è giunta seconda al concorso di Miss Italia 2005 mancando di un soffio il titolo, ma ha già in serbo molte sorprese per non farsi dimenticareAnna Munafo Top Girls. Bellezza siciliana dai modi semplici e affabili.

Nome: Anna Munafò

Età: 19 anni

Occhi: castani

 

Altezza: 1,78

Misure: 90-65-93

Segno zodiacale: Ariete

Hobby: suonare il pianoforte,

Sport: tiro con l'arco, palestra, rugby

Temperamento: testarda, impulsiva, ottimista, solare

Vettura posseduta: Twingo colore grigio metallizzato

Segni particolari: tatuaggio sulla caviglia sinistra

Sogno nel cassetto: diventare una brava attrice

Nata a Milazzo (ME), dove vive con i genitori ai quali è molto legata, Anna Munafò è diplomata perito chimico e attualmente è iscritta al 1º anno della facoltà di chimica di Messina.

E' arrivata 2ª al concorso di Miss Italia, dietro Edelfa Chiara Masciotta, dopo aver superato le selezioni per Salsomaggiore come Miss Wella Sicilia e in precedenza ha partecipato a quelle per “Miss Regina d'Europa”. Il suo cantante preferito è Massimo Di Cataldo e durante la kermesse di Miss Italia ha cantato la sua canzone “Come sei bella”. I suoi attori preferiti sono Bruce Willis e Jean Claude Van Damme, mentre stima Sofia Loren come l'attrice italiana più brava e bella.

Anna Munafo Top GirlsAnna è tifosa della Juventus, ma tiene molto anche alla squadra della sua terra, il Messina.

Ama molto gli animali, è una brava cuoca e i suoi piatti preferiti sono le lasagne della nonna con una ricetta tutta speciale, il tiramisù e la cassata siciliana.

Tra le ex Miss Italia stima molto l'attrice Anna Valle, reginetta nel 1995, e Francesca Chillemi, vincitrice nel 2003, sua conterranea che ha conosciuto di persona.

Come hai vissuto l'ultima serata di miss Italia?  Ho vissuto un mese lungo e faticoso, ma ricco di esperienze importanti e conoscenze. Partecipare a un evento come Miss Italia è di certo un'emozione indescrivibile, che ti resta dentro a lungo, anche se...

Anche se poi ha vinto Edelfa Masciotta; sei delusa della scelta finale? Dapprima ci sono rimasta molto male perché ero sicura di farcela, poi mi hanno commosso i tanti messaggi, lettere e telefonate che ho ricevuto. Mi ha dato molta soddisfazione l'aver portato gioia e serenità in mezzo alle famiglie, a tante persone e soprattutto ai bambini.

Programmi per il futuro? Mi piacerebbe continuare la ricerca nell'ambito universitario, ma mi attira molto anche il lavoro di attrice. Ho fatto anche un provino con il regista Stefano Reali, ma per scaramanzia non dico di più. Sono convinta però di dovermi perfezionare, frequentando corsi di dizione e recitazione, poi si vedrà.

Anna3Sei fidanzata? No, sono contenta di essere single, perché per ora penso allo studio e al lavoro, ma nel futuro mi piacerebbe sposarmi e avere dei bei bambini. Il mio ragazzo ideale deve essere una via di mezzo tra bellezza e intelligenza, i soldi non sono la cosa più importante.

Nel tempo libero cosa ti piace fare?  Mi piace suonare il pianoforte e leggere, mi ha molto intrigato l'ultimo libro di Dan Brown “Il Codice Da Vinci”. Amo molto anche uscire con gli amici, fare shopping, praticare degli sport intensi come tiro con l'arco e rugby e soprattutto fare molte passeggiate con Raul, il mio affezionatissimo pit-bull nero.

Quali programmi televisivi segui? Film d'azione, documentari sugli animali, ma anche i programmi di approfondimento politico.

Quali sono i posti che ami di più? Il posto più bello che conosco è la Sicilia e Milazzo, la mia città, dove c'è un mare stupendo che ha ancora dei colori particolarmente intensi. Poi mi piace visitare Venezia, mentre conto di trasferirmi a breve a Roma, una città bella, accogliente anche se molto caotica rispetto alla mia città.

Dove ti piace andare in vacanza? Sono stata in Egitto due anni fa, ma preferisco di gran lunga la montagna e le vacanze sulla neve.

La tua auto preferita? Per tutti i giorni mi piacerebbe un’Audi TT colore blu metallizzato, una vettura sportiva che rispecchia la mia personalità e la mia passione per la velocità.

L'auto che sogni? Il mio sogno proibito sono le auto col marchio del Toro, in particolare mi piacerebbe guidare una bella Lamborghini Diablo arancione.

Cosa pensi delle vetture Anna4elaborate? Ne so molto poco, ma mi piace molto l'elaborazione estetica perché regala un tocco originale ad un’auto magari poco appariscente...

E delle gare in autodromo? La velocità, la bravura dei piloti e la scarica di adrenalina sono straordinari; mia sorella più piccola corre spesso in pista con le piccole moto elaborate e molte volte l'ho accompagnata. Seguo poco la Formula 1, mi piace di più il Moto GP e ammiro molto Valentino Rossi… se potessi lo imiterei con una bella R6 bianca e blu!

Esprimi un desiderio...

Non deludere nessuno, specialmente i miei genitori e tutti quelli che mi hanno votato e sostenuto al concorso.

 

 

Il sito di Anna Munafò

 

© copyright   Eurosport Editoriale

 

 

 

Anna2

 

 

 

 

Anna3

Anna4

Tag: