Girls

Serena Toffee

Innamorata fin da piccola dei motori, dal carattere forte e dal fisico prorompente, Serena Toffee stravede per auto e moto, sia in pista che sulla strada, organizza raduni e coltiva una passione tuning senza limiti.

Innamorata fin da piccola dei motori, dal carattere forte e dal fisico prorompente, Serena Toffee stravede per auto e moto, sia in pista che sulla strada, organizza raduni e coltiva una passione tuning senza limiti. Serena Toffee, di papà ciociaro e mamma canadese, è nata a Ferentino (FR) e attualmente vive ad Anagni. Diplomata al Liceo Socio-Psico-Pedagogico, lavora come barista ed è follemente innamorata della sua Alfa GT che considera come un fidanzato e della moto Honda CBR che è la sua amante! Serena sin da bambina è stata sempre affascinata dai motori, a tal punto che trasformava le Barbie in piloti di macchinine rubate al fratello.

Perché hai scelto Toffee come nome d’arte?
Perché è tratto dalla canzone di Vasco Rossi che amo tanto, e per il fatto che fuori dimostro di essere “tosta”, mentre dentro sono dolce proprio come le famose caramelle Toffee!

Quali altri interessi coltivi?
Il mondo delle auto mi prende a tal punto che non ci sono spazi per altri hobby. Adoro il make-up e il design sotto tutti i punti di vista.

Come passi il tempo libero?
Ogni venerdì del mese organizzavo raduni tuning e di Alfa Romeo, da quelle d’epoca a quelle attuali… un modo semplice per ritrovarsi con gli appassionati e stare in loro compagnia, ammirando vetture elaborate e impianti estetici/audio. Ora per via degli impegni di lavoro ho dovuto rinunciarvi, ma conto di “rifarmi” prossimamente. Nei ritagli di tempo vado in palestra e faccio lunghe “passeggiate” in moto.

Che rapporto hai con il tuo corpo e la parte di te che trovi più sexy?
Guardandomi allo specchio a volte mi dico: “Wow!” Cambierei qualche piccolo particolare, ma mi piaccio così come sono. La parte più sexy è il mio sguardo, anche perché come dice Vin Diesel parte tutto dagli occhi! Uno sguardo che sa andare fin dentro l’anima, con un mix di 20% angelo e 80% diavolo!

Che ne pensi delle vetture elaborate?
Sin da piccola ero affascinata da tutto ciò che non era originale. Penso che elaborare un’auto sia un po’ come personalizzare un oggetto imprimendogli il tuo essere. Così ho fatto con la mia piccola bambina, un’Alfa Romeo GT 1.9 diesel colore nero brillantinato da 220 CV ottenuti grazie alla rimappatura centralina, allo scarico diretto con terminale Simoni Racing, alla turbina maggiorata e al filtro BMC. Sulla mia vettura non mancano mai i profumatori al cocco e alla vaniglia, nonché un tirapugni con fiocco rosa sullo specchietto retrovisore. Il tirapugni l’ho tatuato sul corpo, così come il Biscione e il pneumatico Pirelli Diablo Supercorsa… Sono proprio una super patita!

 

Scheda Serena Toffee
Nome e cognome: Serena Toffee
Anni: 26
Occhi: nocciola
Altezza: 1,70
Misure: 90-62-88
Segno zodiacale: Bilancia
Hobby: moto, leggere Elaborare
Sport: palestra e rally
Temperamento: solare, espansiva ma anche molto testarda
Segni particolari: tatuaggi su tutto il corpo!
Auto posseduta: Alfa Romeo GT colore nero brillantinato
Sogno nel cassetto: pilota o collaudatore
Sito o blog: FB Serena Toffee
Foto di: Igor Gentili, Marco Ciavola, Franz Coluzzi

L’intervista di Serena Toffee, completa con altri dettagli e particolari interessanti è su Elaborare n° 232 novembre 2017.

 

Tags

redazione

La Redazione di ELABORARE è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close