auto preparateTEST

Fiat Cinquecento Sporting Proto preparazione 180 CV

Una comune Cinquecento anni '90 trasformata in un prototipo con guida centrale e motore posteriore Kawasaki da 180 CV

La Fiat Cinquecento Sporting Proto preparata dal tuner Alfano è una super car da 180 CV, un piccolo gioiello su 4 ruote con un’anima corsaiola e un cuore motociclistico. Tutto è partito da una comune Fiat Cinquecento degli anni ’90, trasformata in un prototipo con guida centrale e motore posteriore Kawasaki, dopo anni di lavoro e passione.

Il tuning – La base di partenza di questa radicale preparazione è la Fiat Cinquecento Sporting del 1994. Il mitico Fire 1.108, 8 valvole da 54 CV ha lasciato il posto al propulsore di derivazione motociclistica della Kawasaki ZX-10R, posizionato al centro della vettura, esattamente dietro il pilota. Tutti i lavori sono stati eseguiti durante il weekend nel magazzino dello stabilimento di Calogero.

Assetto e freni – Per quanto riguarda le sospensioni, il proprietario ha optato per una soluzione artigianale che ha previsto un irrigidimento e un rinforzo delle strutture di supporto, nonché una taratura totalmente artigianale di ammortizzatori e molle. Calogero, dopo tanti di affinamenti, è restio a comunicare qualcosa di più su questa configurazione per non svelare i segreti di tanto lavoro. I freni sono stati rivisti con l’adozione di dischi maggiorati Brembo Max per Alfa Romeo. A riempire a filo i passaruota ci pensano 4 distanziali sui mozzi e cerchi in lega dal peso contenuto come i Braid Winrace da 13″, che ospitano pneumatici slick Michelin S412 ant. 20/45-13 e post. 20/54-13.

Estetica – Intorno alla scocca della Cinquecento è stato costruito un bodykit in vetroresina, che allarga la carrozzeria di circa 20 cm. Anche in questo caso la fattura è totalmente artigianale, passando per una serie di step successivi volti a ottimizzare l’aerodinamica e la downforce. La linea originale infatti è stata praticamente stravolta, e ora presenta i paraurti “riempiti” di prese d’aria e il cofano dalla vistosa bombatura.

Interni – L’abitacolo di serie è stato completamente spogliato e adeguato a quello di una vettura da corsa. Così troviamo uno spazio essenziale per il pilota con un sedile Sparco monoscocca Sprint V rosso posto in posizione centrale, cinture a 4 punti rosse sempre della Sparco e un impianto di estinzione OMP davvero ben progettato perché in grado di spruzzare schiuma nel vano anteriore, dove si trovano i radiatori, nell’abitacolo per salvare il pilota e ovviamente nel vano motore.

Scheda tuning Fiat Cinquecento Sporting Proto
Motore
Motore e cambio Kawasaki ZX-10R
Collettore di scarico artigianale
Scarico artigianale completo in acciaio inox
Tubazioni aspirazione artigianali
Centralina elettronica Power Commander
Differenziale Formula Gloria

Assetto
Ammortizzatori ant. e post. artigianali
Barra duomi posteriore artigianale
Cerchi Braid Winrace 13”
Michelin S412 ant. 20/45-13 e post. 20/54-13
Distanziali 1 cm

Freni
Dischi anteriori Brembo Max e pinze Alfa Romeo
Dischi e pinze posteriori Alfa Romeo

Estetica
Realizzazione kit estetico artigianale allargamento +20 cm
Verniciatura bicolore
Prese d’aria artigianali
Alettone sul portellone

Interni
Sedile monoscocca Sparco Sprint V
Cinture Sparco
Pedaliera Sparco
Cruscotto Kawasaki ZX-10R
Volante OMP Carbon S scamosciato
Impianto estinzione OMP
Rollbar

Costo totale intervento tuning: oltre 10.000 Euro

 

L’articolo completo con tutti i dettagli, il test e i dati strumentali della Fiat Cinquecento Sporting Proto è su Elaborare 232.

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 232 Novembre 2017 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Tags

redazione

La Redazione di ELABORARE è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close