Print Friendly

Lexus LFA parte con successo

di
 Domenico Sofia

Richiestissima!

 

 

Grande successo della Nuova Lexus LFA, la prima supercar progettata da Lexus che già vanta un’elevata richiesta a livello mondiale

 

 

LFA, la prima supercar progettata da Lexus, miete subito il primo successo. Infatti la domanda di acquisto è già molto elevata e supera la produzione prevista di 500 unità. I clienti interessati hanno dunque tempo fino a metà marzo per sottoscrivere la loro prenotazione. L’assegnazione ai clienti è prevista nel mese di aprile e la conferma degli ordini entro fine maggio.La richiesta mondiale della Nuova Lexus LFA ha avuto un ritmo crescente e costante fin dal suo debutto all’ultimo Salone di Tokyo, tre mesi fa, superando abbondantemente la produzione prevista di 500 unità. Tuttavia, per i clienti che ancora non hanno confermato l’ordine c’è ancora tempo. La data di scadenza per ricevere una prima prenotazione è infatti fissata a metà marzo in concomitanza con la chiusura del prossimo Salone di Ginevra. Dopo tale data inizierà il processo di assegnazione delle 500 unità nei 56 Paesi dove è commercializzata la LFA. L’elenco finale sarà stilato nel mese di aprile e ogni singolo ordine  verrà confermato entro la fine di maggio.

Lexus LFA
La LFA è la prima supercar progettata da Lexus. Dotata di un’avanzata tecnologia in fibra di carbonio, la LFA monta un motore V10 aspirato 4.8 litri da 412 kW/560 CV caratterizzato da elevati regimi di rotazione e un cambio a sei marce sequenziali montato posteriormente. Grazie a queste caratteristiche la vettura combina una costruzione leggera e un bilanciamento ottimale del telaio in grado di garantire una velocità massima di 325 km/h. “La supercar LFA è un autentico purosangue, una vettura potente e leggera studiata per raggiungere un obiettivo preciso – offrire un piacere di guida suprema!” spiega Haruhiko Tanahashi, Ingegnere Capo del programma di sviluppo LFA. “Nell’ultima decade per raggiungere questo obiettivo, abbiamo esplorato ogni orizzonte costruttivo – compreso lo sviluppo interno del telaio monoscocca e dell’avanzata carrozzeria in fibra di carbonio”. Progettata con estrema cura a partire dal classico foglio bianco da un team di ingegneri dedicato che hanno esplorato ogni possibile scenario dinamico, la LFA è un modello di riferimento per il brand prestazionale “F”. Lexus F completa il DNA di Lexus enfatizzando le prestazioni, superando le rinomate qualità di NVH e comfort del brand.  In sostanza, LFA ridefinisce non soltanto le supercar del 21° secolo, ma evidenzia anche un nuovo ed avanzato approccio di Lexus allo sviluppo dell’automobile. “Fin dal primo momento in cui è partito il progetto LFA nel 2000, il mio team ed io personalmente siamo stati guidati dalla passione  per la creazione di una supercar di classe mondiale, un’automobile capace di rendere Lexus estremamente fiera” spiega Tanahashi-san. “Per Lexus – un brand che vuole offrire ai suoi clienti momenti speciali ed esperienze memorabili – lo sviluppo di una supercar di classe mondiale con un impatto visivo così forte rappresentava un passo in avanti indispensabile”. Nel 2000, Tanahashi-san e il suo team hanno iniziato una delle più grandi sfide ingegneristiche mai affrontate da Lexus. Il progetto imponeva loro di focalizzarsi su nuove tecnologie, nuovi materiali e nuovi processi, così si sono sforzati di creare quell’automobile che avevano in mente indipendentemente dalle difficoltà incontrate nello sviluppo del progetto. In particolare, dovevano creare un nuovo approccio costruttivo per Lexus. Sono state adottate varie misure per la riduzione del peso in ogni fase dello sviluppo della LFA. Tra queste l’innovativo telaio monoscocca e la carrozzeria in fibra di carbonio rinforzata CRFP (Carbon Fibre Reinforced Plastic) – una premiére mondiale per Lexus – i dischi freno in carboceramica, e l’ampio impiego di alluminio, titanio e magnesio nella costruzione del motore e del cambio. Anche il volante utilizza elementi in fibra di carbonio che lo rendono più leggero e naturale nella risposta – un elemento che caratterizza la guida della LFA. Con un peso a vuoto di 1480 kg, la LFA si colloca con grande personalità nel settore delle supercar . “LFA è un’automobile con un’erogazione di potenza continua e dei suoni che trasmettono emozione!” ha sottolineato entusiasta Tanahashi-san, che ha aggiunto: “offre grandi numeri, espressi chiaramente dai grafici e dal tachimetro, e una potenza emozionante – ovvero quel tipo di prestazione che può essere misurata solo con il… cuore!”. La produzione prevista della LFA è di sole 500 unità, tutte costruite a mano dai tecnici specializzati con una cadenza di 20 pezzi al mese.

 
 
 
 
Nuova Lexus LFA
 
Nuova Lexus LFA
 
 Nuova Lexus LFA
 
Nuova Lexus LFA

 

Categorie:
Tag:
, , , ,

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM