news

207 CIR 2009 Rally Adriatico

207 SUPERSPRINT

 

Con il Rally dell’Adriatico – secondo del calendario del Cir 2009 e primo su sterrato – comincia la stagione Tricolore della 207 Super 2000 e di Peugeot Italia, detentrice dei titoli italia Costruttori e Piloti.

 

Da questa gara a rappresentare i colori del Leone – ed è la grande novità della formazione ufficiale insieme al partnership con Pirelli per gli pneumatici – sarà l’equipaggio composto da Paolo Andreucci e Anna Andreussi, una delle coppie più forti del rallismo italiano. Per Paolo Andreucci, che in carriera è già stato tre volte Campione d’Italia assoluto (2001, 2003 e 2006), si tratta di un gradito ritorno, visto che il primo grande successo nella sua splendida carriera è stato il Trofeo Peugeot nel 1991.

Sono molto felice di questo ritorno, perché Peugeot è da sempre una grande squadra, costruita con tutta la passione che anima Peugeot Italia e l’estrema professionalità del team Racing Lions”, dice Paolo Andreucci. “Per me la migliore opportunità per centrare il quarto scudetto, ma anche per riportare il titolo italiano a Pirelli, per cui da anni svolgo anche i test di sviluppo per i nuovi pneumatici da competizione”.

Le prove che abbiamo svolto da inizio dell’anno – prosegue Andreucci – mi hanno confermato la forza della squadra e le tangibili possibilità di successo. Già da questa prima gara punto alla vittoria, ma con tutta la cautela necessaria perché quest’anno è vietato sbagliare non essendoci ‘scarti’ a disposizione, vista la decisione dei team ufficiali di non prendere parte alle prime due gare su asfalto del calendario – Ciocco e 1000 Miglia, rispettivamente la prima e la terza in programma – che erano anche due delle mie preferite, la prima addirittura quella di casa. Ma ciò non toglie che ci sono comunque tutti i presupposti per conquistare il titolo”.

Il Rally dell’Adriatico prevede la cerimonia di partenza venerdì 3 aprile alle ore 19 e la gara vera e propria nel corso della giornata di sabato, con partenza alle ore 8,01 ed arrivo alle ore 19,00 a Numana dopo la disputa di 12 prove speciali (4 da ripetere tre volte) per 121 km complessivi di tratti cronometrati su asfalto. Sarà possibile seguire la gara in diretta Internet sul sito:

 

In occasione del Rally dell’Adriatico debutterà anche il tour “Peugeot 207 per il Rally”, dedicato agli appassionati dei motori e non solo: nelle piazze di arrivo e di partenza delle gare, oltre che nei parchi assistenza, sarà presente una struttura, dove tutti potranno sfidarsi in una gara di velocità.

Una pista, che riprodurrà fedelmente una prova speciale del Rally dell’Adriatico, sarà a disposizione di coloro che vorranno provare a guidare, naturalmente con un joystick, la 207 Super 2000: tutti potranno vivere l’emozione di sentirsi Paolo Andreucci.

 

207 Rally

 

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Back to top button
Close