Print Friendly

Rally delle Valli Piacentine

di
 Domenico Sofia

Rally delle Valli Piacentine

 

 

La notizia era già trapelata tra gli addetti ai lavori, mancava solo la conferma ufficiale arrivata finalmente alla riunione degli organizzatori di gare Auto tenutasi sabato 28 novembre presso la sede della CSAI a Roma.

 

 

il 23° Valli Piacentine sarà la prima finale della Coppa Italia 2010. Dal 1999, quando ebbe inizio il nuovo ciclo del rally piacentino, la validità di finale è la più alta sinora raggiunta da una manifestazione che, negli ultimi anni, ha costantemente mantenuto il coefficiente 1,5 che premia le gare meglio organizzate nella zona geografica di appartenenza, in questo caso Emilia Romagna e Toscana. Il Valli Piacentine sarà dunque la prima delle tre finali previste dal calendario, seguiranno infatti il Rally di Proserpina in provincia di Messina e il Valli Pordenonesi: alla finale prenderanno parte i migliori protagonisti del Challenge nazionale, provenienti dalle nove Zone Geografiche in cui è suddivisa la penisola e qualificatisi in base ai risultati nelle classifiche assolute o di classe. Allo spettacolo offerto dai sempre agguerriti piloti locali e dai loro sfidanti ?forestieri? si aggiungerà anche quello offerto dalle potenti vetture delle categorie WRC e GT, ammesse da regolamento al via di questa tipologia di gare pur con classifiche e numerazioni a sé stanti. Grande soddisfazione quindi per Paride Farina Davide Manfredi Nicola Filippini e Walter Raschiani, le anime della Three Unit Race, società che dal 2008 è alla guida del ?VallI? dopo aver raccolto il testimone dalla PSA: la promozione a finale li ha infatti investiti della certo non facile responsabilità di organizzare una gara seconda, come blasone, solo a quelle del CIR e del TRA. L’entusiasmo è comunque alle stelle e l’immediata adesione di un nutrito nugolo di bobbiesi, appassionati e orgogliosi del risultato raggiunto, li aiuterà a convogliare tutti gli sforzi nella realizzazione di un evento da ricordare a lungo. Sin da ora, ad undici mesi di distanza dalla data di svolgimento, sono iniziati i lavori di definizione del percorso e della logistica: non è da escludersi un ritorno a Piacenza di parte della manifestazione ma, nel frattempo, l’obiettivo principale sarà quello di catalizzare l’attenzione delle amministrazioni comunali su un evento di questo calibro e dalle grande potenzialità promozionali. (R.N)

 

www.rallyvallipiacentine.it

 

Rally delle Valli Piacentine
 
 
 
 
 
 Rally delle Valli Piacentine

 

 

Categorie:
Tag:

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM