Print Friendly

Cuscino spaziale

di
 Domenico Sofia

Cuscino spaziale!

 

Contro il mal di schiena del guidatore arriva una brillante soluzione di Tempur: un cuscino realizzato con l?esclusivo materiale della Nasa

Trascorrere molte ore al volante è controproducente per la schiena: il sedile costringe la colonna vertebrale in una postura scorretta che, alla lunga, causa dolori lombari molto fastidiosi. Una soluzione per alleviare e prevenire il mal di schiena del guidatore è il supporto lombare Transit di Tempur, un cuscino realizzato con il materiale della Nasa brevettato da Tempur che dà sollievo mentre si è alla guida. «Molte persone sono costrette, di solito per lavoro, a trascorrere molte ore seduti nell?auto. Lo schienale del sedile dell?auto spesso non fornisce il giusto appoggio alla schiena e le possibilità di muoversi per trovare posizioni più confortevoli sono praticamente nulle ? dice Alberto Bergamin, amministratore delegato di Tempur -. La nostra azienda è sempre alla ricerca di soluzioni per migliorare il riposo delle persone, non solo con i materassi: l?esclusivo sistema allevia-pressione dà sollievo anche con i cuscini. In particolare il cuscino Transit offre il supporto adeguato alla zona lombare, minimizzando gli effetti negativi della forza di gravità. Un vero sollievo per le schiene doloranti, che consente di ?raddrizzare? le cattive posture ed evitare dolori e fastidi». Il cuscino ha una misura universale che si adatta a quasi tutti i veicoli (30 x 25 x 6 cm). Si posiziona fra sedile e schiena, nella posizione preferita, in modo da fornire il giusto supporto alla spina dorsale. Il supporto Transit si può acquistare in tutti i negozi che vendono prodotti Tempur.

Tempur
Sviluppato negli anni Settanta all?Ames Research Center della Nasa, in California, per migliorare il comfort e la protezione dall?accelerazione di gravità sui sedili dei veicoli spaziali e perfezionato nel 1991 da Tempur® World in Danimarca per usi privati, il materiale Tempur® rappresenta una rivoluzione del comfort, unendo morbidezza e durata senza confronti. I materassi al primo contatto possono sembrare piuttosto rigidi, ma si ammorbidiscono e si adattano alla forma del corpo grazie alla temperatura e al peso corporei. Le proprietà del materiale termosensibile offrono a chi dorme su questi materassi un alleggerimento ideale della pressione, dando sollievo a chi soffre di problemi a collo e schiena.

 

www.tempur.it

 

  Cuscino Tempur

  Cuscino Tempur

 

Logo Tempur

 

 

Categorie:
Tag:

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM