CRONACAPNEUMATICISportivo-High-Performance

Nuovo Pirelli P Zero, dalle corse alla strada

Valencia con Pirelli per l’anteprima internazionale del nuovo P Zero, un pneumatico Ultra High Perfomance. Prove tecniche su strada e in pista, al circuito Ricardo Tormo. Protagoniste le P Zero Corsa e le Trofeo montate su McLaren Mp412C (primo equipaggiamento 100% Pirelli), Lambo Aventador, Supertrofeo e Superleggera, Porsche 991 S e tante altre sportive di prima categoria.
E’ una ricorrenza importante, visto che si celebrano i 25 anni di un mito! Era il lontano 1987 quando per riuscire a scaricare a terra tutta la potenza della Ferrari F40 venne presentato il P Zero giallo, frutto dell’esperienza maturata nelle competizioni, sia rally che F1. Oggi, come ieri Pirelli attinge a piene mani dalle competizioni per sviluppare la tecnologia che poi riversa nella produzione di serie. Manca poco alla prova in pista, e non stiamo più nella pelle, rimanete connessi perché vi aggiorneremo direttamente dalla pista con qualche foto su facebook. La prova completa invece sarà direttamente su Elaborare 175 di settembre! Stay tuned… gas aperto!

P ZERO – Lanciato da Pirelli nel 2007, P Zero si è evoluto costantemente negli anni successivi grazie alla collaborazione con le principali Case automobilistiche che l’hanno scelto per equipaggiare i modelli più sportivi e prestazionali. Tale evoluzione e adattamento alle diverse esigenze di ogni singolo modello fa sì che non si possa più parlare di un unico P Zero per il primo equipaggiamento, ma di un pneumatico matrice da cui sono derivate numerose versioni speciali, appositamente sviluppate per la vettura di destinazione. Tra le versioni derivate più recenti quella per la Porsche 911, la Lamborghini Aventador, la McLaren MP4-12C, frutto di uno sviluppo congiunto tra i ricercatori Pirelli e gli ingegneri delle Case produttrici, al pari di quello che avvenne nel 1987 per la F40 Ferrari. Dal 2007, le omologazioni del P Zero sono state 250.

P ZERO CORSA SYSTEM – E’ il più sportivo della gamma stradale Pirelli ed è stato sviluppato in collaborazione con le Case auto per le supercar di diretta derivazione sportiva. Nato nel 2003 per equipaggiare la 360 Challenge stradale, è stato rivisto nel 2007 per la Gallardo LP 570-4 Superleggera, abbinando all’evoluzione del precedente direzionale il nuovo P Zero Corsa disegno Asimmetrico. Il Corsa System si presta al duplice impiego, su strada e su pista, assicurando prestazioni al vertice in entrambi i casi. La specifica struttura conferisce al P Zero Corsa System massima stabilità ad alte velocità e in curva, consentendone, così, l’uso in pista. Due differenti battistrada, direzionale per l’anteriore e asimmetrico per il posteriore, permettono al P Zero Corsa System di ritardare il fenomeno dell’aquaplaning, tipico nell’uso su bagnato di pneumatici semi-slick di derivazione Motorsport. Il disegno asimmetrico, grazie all’ampia area di contatto e alla maggiore rigidità, migliora l’handling. I tasselli robusti a spalla piena permettono all’Asimmetrico di massimizzare le prestazioni su asciutto anche nelle condizioni di guida più estreme.

 

Tags

Articoli Collegati

Back to top button
Close