RACING CORSE SPORT AUTO

Superstars Liuzzi e Mercedes in testa!

Tonio Liuzzi  e la Mercedes C63 AMG grandi protagonisti sulla pista dell’Hungaroring, nella Superstars. Il pilota della Caal Racing, leader assoluto delle prove libere e di quelle ufficiali, ha vinto il primo round della giornata dopo aver amministrato perfettamente la posizione di testa fin dal primo giro. La AMG festeggia al meglio i suoi 45 anni di storia grazie al suo pilota di punta, che in Ungheria ha conquistato il suo secondo successo stagionale dopo quello di Monza.

Alle spalle di Liuzzi si è piazzato Thomas Biagi, con la BMW M3 E92 del Team BMW Dinamic, il quale ha lottato con lo stesso Liuzzi nelle fase finali per la posizione di testa. Promosso a pieni voti l’idolo locale Norbert Michelisz, sostenuto da un pubblico numerosissimo che ha potuto esultare per la terza posizione ottenuta dal proprio beniamino. Ottima anche la prova del debuttante Christian Klien, che con la Maserati Quattroporte dello Swiss Team ha messo dietro l’ex leader del campionato Johan Kristoffersson, quinto con l’Audi RS5 del team KMS.

La Superstars ha regalato emozioni anche in gara 2. Sotto la bandiera a scacchi era transitato primo il colombiano Camilo Zurcher, ma un contatto provocato dallo stesso nei confronti della Jaguar di Domenico Ferlito nelle primissime fasi, ha visto il pilota della Romeo Ferraris svanire la sua prima vittoria con la penalizzazione di 25 secondi. A salire quindi sul gradino più alto del podio è stato Christian Klien, autore di una condotta perfetta con la Maserati Quattroporte dello Swiss Team.

A completare il podio Tonio Liuzzi con la Mercedes C63 AMG Caal Racing  e Thomas Biagi, con la BMW M3 E92 del Team BMW Dinamic, anche lui penalizzato con 8 secondi per un contatto avuto con lo stesso Liuzzi mentre entrambi erano in lotta per la seconda posizione. Un problema alla batteria ha costretto al rientro anticipato ai box dopo il giro di schieramento Johan Kristoffersson, che ha perso così il primato nella classifica internazionale proprio a vantaggio di Liuzzi.

Classifica Gara 1 (top 5)

Gara 1 : 1. Vitantonio Liuzzi (Mercedes C63 AMG – Caal Racing) 14 giri, 27’05”669; 2. Thomas Biagi (BMW M3 E92 – Team BMW Dinamic) 0”539; 3. Norbert Michelisz (BMW M3 E92 – Scuderia Giudici) 3”544; 4. Christian Klien (Maserati Quattroporte – Swiss Team) 5”935; 5. Johan Kristoffersson (Audi RS5 – Audi Sport KMS) 10”664.

Classifica Gara 2 (top 5)

Gara-2 : 1. Christian Klien (Maserati Quattroporte – Swiss Team) 14 giri, 27’20”926; 2. Vitantonio Liuzzi (Mercedes C63 AMG – Caal Racing) 9”777; 3. Thomas Biagi (BMW M3 E92 – Team BMW Dinamic) 12”098; 4. Franco Fumi (BMW M3 E92 – Team BMW Dinamic) 14”547; 5. Stefano Gabellini (BMW M3 E92 – Team BMW Dinamic) 16”574.

Classifica Campionato Superstars

1. Vitantonio Liuzzi (Mercedes C63 AMG – Caal Racing) 120; 2. Thomas Biagi (BMW M3 – Team BMW Dinamic) 114; 3. Johan Kristoffersson (Audi RS5 – Audi Sport KMS) 112; 4. Andrea Larini (Mercedes C63 AMG – Team Romeo Ferraris) 78; 5. Francesco Sini (Chevrolet Lumina – Solaris Motorsport) 71.

ELABORARE ha dedicato un ampio speciale con intervista a Liuzzi sul numero di Giugno 2012.

Tags

Articoli Collegati