11supercarGirls

Diana Lavinia Paunescu

Dotata di uno sguardo intrigante e magnetico, di un fisico sensuale e prorompente, Diana Lavinia Paunescu ama il sole, il mare e cucinare; sogna di comprare una bella casa e un ristorante dove sbizzarrirsi con tanti manicaretti. Diana Lavinia è nata nella città di Buzău in Romania. Dopo gli studi liceali, ha subito messo a frutto la sua spiccate dote di modella e da due anni si è trasferita in Italia. Attualmente vive con la sua famiglia in Toscana, a Uzzano vicino Pistoia, dove si trova bene e lavora come modella molto richiesta, soprattutto per servizi con auto e moto. Diana Lavinia, infatti, nutre una grande passione per le quattro ruote che ha trasmesso ai suoi due figli maschi, fan sfegati delle gare da corsa.


Da quanto tempo fai la modella e come hai scelto questa professione?
Ho iniziato questa professione nella primavera del 2011 e nel 2012 ho anche posato per Playboy. In Italia mi sono trovata subito bene e nel mio lavoro non mancano tante belle soddisfazioni.

Altri interessi?
Amo ascoltare la musica, andare al mare per godermi il sole; quando posso vado nelle stupende città d’arte toscane, per visitare i tanti musei e ammirare le incantevoli bellezze paesaggistiche.

Come passi il tempo libero?
Mi piace stare in casa, dove ho sempre tanti lavoretti da fare; poi guardo la TV, o leggo i miei scrittori romeni preferiti come Cioran e Goga.

Fidanzata o single?
Felicemente sposata da 14 anni.

Sei gelosa?
Non ne ho motivo.

Il posto più strano dove l’hai fatto?
Sull’autostrada… è stata un’emozione davvero su di giri!

Diana Lavinia PaunescuScheda Diana Lavinia Paunescu

Nome e cognome: Diana Lavinia Paunescu
Anni: 34
Occhi: neri
Altezza: 1,66 m
Misure: 93-62-89
Segno zodiacale: Gemelli
Hobby: cucinare
Sport: ginnastica
Temperamento: tranquillo
Segni particolari: piercing all’ombelico
Auto posseduta: Opel Astra Gsi 16V colore nero, VW Passat blu
Sogno nel cassetto: comprare casa
Sito o blog: http://www.fotoportale.it/modelle/DIANALAVINIA/
Foto di: Antonio Leuci, Maurizio Iannolo, Antonio Angelelli, Ciro Gallicola

Il resto dell’intervista a Diana Lavinia Paunescu è su Elaborare 180 Febbraio 2013.

Diana Lavinia Paunescu


Copertina Elaborare 180

Articoli Collegati

Back to top button