CRONACAGare di AccelerazioneRACING CORSE SPORT AUTO

Rivanazzano Drag Racing: finale rimandata

Posticipato il finale del campionato Coppa Italia ACI al 19 e 20 Ottobre sulla pista di Rivanazzano

L’edizione 2013 di Coppa Italia ACI – Trofeo Maxi Car Racing, campionato di drag racing, è letteralmente volata e ha già trovato posto nell’olimpo del motorsport italiano. Pochi giorni ci dividono dall’ultimo appuntamento, gara numero quattro “Wide Open Autumn National” inizialmente in programma per fine settembre e posticipata a causa del maltempo a sabato 19 e domenica 20 Ottobre, ma verrà annullata in caso di maltempo.

Rivanazzano Drag Racing Rivanazzano Drag Racing

Teatro del gran finale sarà, come di consueto, la pista semi permanente dell’aeroporto di Rivanazzano Terme in provincia di Pavia, location ben collaudata che si è rivelata terreno di scontro particolarmente tecnico in grado di mettere a dura prova sui 402,33 metri, le abilità di piloti e mezzi. Oltre alla gara non mancheranno in programma sessioni di prove libere con iscrizioni in loco che permetteranno a tutti gli appassionati della velocità di cimentarsi in questa disciplina.
Garantito lo spettacolo in pista, il campionato è ancora aperto. In classifica generale conduce David Pasotti su Chevy Camaro con ben 665 punti, leader di categoria A2. Segue Ennio Bagnuolo a bordo di Ford Sierra Cosworth, categoria B1, con 605 punti. Terzo, Daniele Gaiardi su Fiat Bravo 1600 con 555 punti, categoria A4. L’asfalto inizia a farsi ancora più bollente, siamo nelle categorie più alte. La sfida dell’anno vede tra i
protagonisti, Andrea Villi con Chevy Camaro ed Enrico Bailo con Chevy Nova 69, pari merito a 535 punti. Un confronto che ha visto l’alternanza dei due piloti al comando della categoria B2. Al sesto posto troviamo un pilota di A3, Marco Grandini su Plymouth Road Runner con 530 punti seguito da Guerrino Gabucci con Fiat Uno Racing a quota 435.
8° piazzamento per Gianluca Gatti a bordo dell’unico Volkswagen Maggiolino rimasto tra le prime posizioni, con 435 punti, categoria A4. Altro attesissimo testa a testa infiamma la categoria A1, confronto diretto tra Roberto Bailo e Claudio Galli, Pontiac Trans Am contro Renault Clio 1800, entrambi a quota 420 punti.

Rivanazzano Drag RacingPer la Wide Open Autumn National c’è grande attesa di partecipanti stranieri, molti dei quali da Francia, Svizzera e Germania. Una presenza sempre più massiccia a riprova che Coppa Italia ACI – Trofeo Maxi Car Racing sta assumendo contorni internazionali. Autori del successo, il team AMP, American Motors Pavia e Sadurano Motor Sport per l’intervento tecnico/sportivo. Grande spettacolo per tutti quindi sia in pista che nei paddock aperti, un’opportunità unica per visitatori ed appassionati.
www.rivanazzanodragway.it

Sulle gare di accelerazione a giugno Rivanazzano clicca qui e qui

Sulla Hills Race #10 svoltasi a Rivanazzano clicca qui e qui

Tags

Articoli Collegati

Guarda anche

Close
Back to top button
Close