AutoCORSI di GUIDA

Tutti a scuola in pista!

Se sai guidare una Porsche, sai guidare qualsiasi auto!“. Probabilmente è proprio questo vecchio detto che quelli della DTMC avevano in mente quando hanno iniziato ad organizzare i loro corsi di guida sportiva in pista. E in effetti non hanno tutti i torti. Le Porsche sono auto affascinanti, potenti, ma anche difficili da guidare al limite. Dopo che sei riuscito a domarne una di queste in pista, probabilmente sarai in grado di fare bei numeri anche sulle altre!

Corso-guida-sportiva-DTMC-1

E’ durante l’ultima edizione del corso, che si è tenuta il 9 novembre al circuito internazionale di Viterbo, che abbiamo incontrato le due menti di DTMC Racing Team, Alessandro Tedeschini, istruttore e pilota, e Massimo Di Marcotullio, da sempre appassionato e presente nel mondo delle quattro ruote sportive. Sono loro che hanno messo in piedi un bel programma per gli 11 partecipanti che si sono ritrovati tra le mani tre Porsche di gran livello: due Cayman R (330 CV) e un Carrera 4S (400CV). Giusto per capirci stiamo parlando di auto che fanno i 0-100 in meno di 5 secondi….E alla fine anche un bel GT3 Cup per fare un hot lap con gli istruttore. Insomma tanta carne al fuoco!!

Corso-guida-sportiva-DTMC-2

L’obiettivo che si sono dati è quello di insegnare a guidare un’auto in pista, capirne le dinamiche e il comportamento in condizioni estreme dando la consapevolezza del mezzo che si ha a disposizione, per poter così gestire anche situazioni critiche su strada.

Corso-guida-sportiva-DTMC-3

Il corso è rivolto a tutti coloro che hanno intenzione di migliorare la propria guida, sia in pista che fuori e, per come è organizzato, va bene sia per piloti alle prime armi che a chi ha già avuto esperienze in pista.

Corso-guida-sportiva-DTMC-4

A spiegare ai provetti piloti dove e come mettere le gomme in pista abbiamo trovato 4 istruttori di rilievo, tutti piloti professionisti: oltre a Tedeschini fanno parte del team Angelo Rogari, campione italiano Campionato Targa Tricolore Porsche e Trofeo GT3 Cup, Stefano Comandini, vice campione GT italiano BMW, e Stefano Costantini vicecampione italiano Seta Leon Supercoppa e pilota International GT Open. Con gente di questo calibro il risultato è assicurato!

Corso-guida-sportiva-DTMC-5

Completava lo staff Armando Ciciori, conosciuto responsabile tecnico del mondo Porsche, che durante il corso ha dispensato consigli tecnici a chi gli si avvicinava per qualche suggerimento per la propria auto!

Il programma del loro corso è quello ormai consolidato che prevede una prima sessione in aula e poi tutti in pista. I primi giri si fanno accanto agli istruttori che spiegano traiettorie e danno i punti di riferimento per le frenate e l’apertura del gas.

Corso-guida-sportiva-DTMC-6

Successivamente i partecipanti prendono in mano il volante per mettere in pratica quando finora spiegato con turni da 5 giri a testa.

Chi ha partecipato a quest’ultima edizione ha avuto anche l’opportunità di provare la guida sul bagnato, grazie ad un leggero temporale che ha tenuto la pista bagnata per qualche ora la mattina. Abbiamo visto delle belle derapate e probabilmente qualcuno ha anche capito come si frena con l’ABS!!!

Dopo un pranzo leggero i piloti si sono ritrovati di nuovo in aula per un breve briefing e poi rituffarsi tutti in pista. Insomma un bel programma corposo e impegnativo per tutti i partecipanti con tanti giri in pista.

Corso-guida-sportiva-DTMC-7

Il circuito dove si è svolto il corso è quello di Viterbo, una pista molto tecnica, perfetta per imparare. Tante volte si pensa che devi fare il tempo o che devi andare a 200 km/h. Invece è proprio su circuiti tecnici e più lenti prendi dimestichezza con la frenata, con le traiettorie e con l’apertura del gas. E poi si può provare anche a strafare in tutta sicurezza!

In conclusione possiamo dire che di questo corso ci è piaciuto l’approccio basato sulla pratica (a fine giornata abbiamo visto qualche partecipante dire no grazie all’ultimo giro di pista!!), 4 diversi istruttori per avere più punti di vista, ottimo sia per chi vuole provare piste più impegnative, sia per chi vuole avere una consapevolezza del mezzo per guidare meglio sia in pista che su strada.

E, last but not least, si guidano delle Porsche da 400CV!!!

       Corso-guida-sportiva-DTMC-8

 

Tags

Articoli Collegati

Back to top button
Close