Time-Attack

Time Attack 2015 Mugello Classifiche

C’era da aspettarselo. Il Time Attack sta facendo, anno dopo anno, incetta di piloti, aspiranti tali e appassionati. Lo dimostrano i numeri degli eventi e dei partecipanti che, già nella prima edizione 2015 svoltasi al mitico Mugello lo scorso 29 marzo, ha sottolineato come sarà un anno di crescita e successi a 360 gradi. Un vero onore quindi, per i 122 iscritti che hanno potuto assaporare le sinuose curve e i rettifili da 300 chilometri orari sul circuito di proprietà della Ferrari che negli anni ha volutamente cercato di mantenere il disegno del tracciato originale, molto impegnativo per i piloti come si è visto nel weeekend di gara.
LE CLASSIFICHE DELLA GARA  – Al Mugello si è visto di tutto, come oramai siamo abituati ad ammirare dagli spalti: dalle potentissime Radical che hanno fatto segnare i tempi migliori ai più rinomati Porsche 996 e 997 ed ancora dalle Mitshubishi alle Subaru, passando per le tiratissime Nissan Gtr e le intramontabili Mini fino ad arrivare alle Delta preparate e le Lotus. Insomma, al Time Attack lo spettacolo a quattro ruote non è certo mancato.BARGE-GT-PROTO-R-1
Per quanto concerne i bolidi che hanno fatto segnare i tempi migliori, è obbligo sottolineare le performance della Radical SR3 Sportscars di Daniele Barge, che ha staccato in prova un tempo di 1’54.860 (1’56.416 in gara) nella categoria GT/Proto R vincendo la gara. 
canali-FWD-proNella FWD PRO successo per la Mini di GP Garage di Francesco Canali che ha messo in riga tutti con un tempo di 2’14.736. Nella FWD Extreme è la Ford FOCUS RS di Anzelini a mettere in riga tutti e salire sul gradino più alto del podio con il tempo di 2’14.736.
anzelini-FWD-extreme 

Guarda le classifiche MUGELLO  TIME ATTACK COMPLETE

Prossime tappe: autodromo di Franciacorta il 24 maggio, autodromo di Adria in notturna il 20 giugno, autodromo di Varano il 19 luglio, autodromo di Rijeka in Crozia il 13 settembre e per concludere il campionato in bellezza, tappa finale a Imola il 25 di ottobre.   (FdV)

gualandi-2-FWD-Extreme

redazione

La Redazione di ELABORARE è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Collegati

Back to top button
Close