ACCESSORI RICAMBI

subwoofer Phonocar SPL

VERO MACIGNO

 

 

Phonocar 2/795 SPL Subwoofer. Impressionante per solidità e tenuta in potenza, il nuovo subwoofer Phonocar da 32 cm è espressamente dedicato alle competizioni SPL, dove non teme confronti neanche nel rapporto qualità/prezzo!

 

Nel vasto panorama di prodotti Phonocar non poteva mancare un componente specifico per le competizioni SPL e i patiti dell?alta pressione sonora. In particolare, un subwoofer in grado di lavorare ai livelli acustici estremi delle gare, senza rischiare di essere messo KO dai picchi di potenza impulsiva esageratamente elevati; insomma, un prodotto costruito ad hoc per l?SPL. È il 2/795 SPL, subwoofer da 32 cm a doppia bobina e cono in Kevlar su 3 strati. La costruzione è chiaramente di alto livello, anche sotto il profilo puramente estetico. La struttura portante è in pressofusione di alluminio con un disegno che denota la ricerca di una rigidità molto elevata, minimizzando nel contempo le risonanze posteriori che si creano nel cestello stesso a elevati livelli di escursione e di pressione sonora. Le caratteristiche tecniche dichiarate dalla casa costruttrice indicano una potenza massima di pilotaggio di ben 2×1.500 WRMS, una sensibilità di 88 dB SPL W/m e risposta in frequenza estesa da 32 a 800 Hz. Da questi parametri già si evince il carattere di questo ?mostro? di casa Phonocar, recentemente introdotto sul mercato.

subwoofer Phonocar SPL

Phonocar 2/795 SPL Subwoofer  –  Il 2/795 SPL è dotato di bobina mobile da 75 mm con supporto in alluminio, composta da 4 strati di rame a elevato spessore per due avvolgimenti distinti di 2+2 Ohm. Questo consente di adottare diverse configurazioni fino alla più spinta, in parallelo, a 1 Ohm. La bobina mobile è immersa in un campo magnetico creato da un sistema di 3 magneti sovrapposti, in ferrite ad alta energia con piastre ventilate, e dal peso complessivo di 8,4 kg (300 oz)! Il cono è di pregevole fattura, in Kevlar, a strati sovrapposti, ed è letteralmente cucito alla sospensione oltre che incollato. La sospensione è in schiuma poliuretanica (foam) ad alta resistenza ed elevato spessore. Il subwoofer è dotato di un doppio centratore di elevata qualità in Nomex e presenta una particolarità: il gruppo spider non è solo incollato ma anche saldamente fissato al cesto tramite 6 viti a testa esagonale che scongiurano l?insorgere di scollamenti del gruppo spider quando viene sottoposto alle enormi sollecitazioni meccaniche che un componente di questo livello deve sostenere.

 

subwoofer Phonocar SPL

 

 

subwoofer Phonocar SPL
 
 
 

 

subwoofer Phonocar SPL

 

PARAMETRI MISURATI
 Fs    40,71 Hz
 Cms    0,0424 mm/N
 Vas    16,93 litri
 Mms    360,7 g
 Re    2,23+2,23 Ohm
 Qms    12,32
 Qes    0,640
 Qts    0,609
 Bxl    25,35 Txm
 SPL    84,54 dB
 Deq    26,1 cm
 Le a 1 kHz    5,91 mH
 
 

 

Commento alle misure (by ACS): Nonostante la sinusoide a 15 Hz alla potenza di circa 900 W RMS, segnale che potrebbe letteralmente strappare le sospensioni di molti altoparlanti ?normali? o cuocerne le bobine in poco tempo, il 2/795 rimane impassibile. In queste condizioni si rileva una risonanza che, nonostante i 360 grammi (!) di massa mobile, non scende sotto i 40 Hz. E ci mancherebbe, con quella cedevolezza da sospensione di camion! Diretta conseguenza il Vas, di appena 16 litri. Enorme, come era facilmente immaginabile, il Bxl, superiore a 25 Tesla per metro. Il fattore di merito elettrico (e quindi quello totale, giacché il Qms è elevatissimo e praticamente non conta), complice in questo caso il rapporto tra massa e cedevolezza più che il Bxl, è piuttosto elevato ma, come detto, è difficile mettere in relazione questo parametro con il reale comportamento di un altoparlante quando gli arriva un ?burp? di svariati chilowatt. Decisamente elevata anche l?induttanza parassita della bobina, probabilmente per via delle sue dimensioni e dell?enorme quantità di materiale ferromagnetico che la circonda.

Normal 0 14 MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:”Tabella normale”; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:””; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:”Times New Roman”;}

 

subwoofer Phonocar SPL

 

PHONOCAR – SITO www.phonocar.it

PHONOCAR  CONTATTI

 

 

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Back to top button
Close