EVENTI

Roma Motor Show scacciacrisi

Motor Show anticrisi!

 

La svolta del Roma Motor Show è stata un efficace antidoto contro l’attuale crisi dell’auto

 

Quest?anno, per la 54ma edizione della manifestazione che coincideva con i 70 anni della rivista ?Motor?, il ?Roma Motor Show? ha cambiato sede. Si è trasferito nella prestigiosa location dell?Auditorium ? Parco della Musica, in un ambiente suggestivo creato da Renzo Piano, tra due dei più eleganti quartieri di Roma: Parioli e Prati. L?Auditorium è diventato la sede di incontri culturali della città di Roma, poiché, accanto alle sale da concerto dell?orchestra di Santa Cecilia e di Musica per Roma, si tengono incontri letterari, presentazioni di libri e mostre d?arte. Accanto all?Auditorium sorge un?importante libreria con annesso settore musicale. Ma non è finita: l?attrazione culturale dell?Auditorium ha fatto sì che si sia circondati di locali, come il ristorante Red (che richiama il red carpet su cui scendono i divi del cinema in occasione del Festival di Roma e delle presentazioni dei film più importanti), bar e altri luoghi di aggregazione che ne hanno fatto un luogo di tendenza. Per cui, al pubblico interessato esplicitamente a manifestazioni come il ?Roma Motor Show? si unisce, e nel weekend scorso si è riunito, un pubblico diretto ai concerti di Beethoven, Ciajkovskij e Chopin. In occasione di questo ?Roma Motor Show?, organizzato come sempre dalla rivista ?Motor?,  si sono avuti un concerto dell?Orchestra di Santa Cecilia, diretta da Antonio Pappano che ha suonato l?ottava di Beethoven, mentre il pianista Lang Lang si è esibito nel ”Concerto n.1 in mi minore opera 11” di Chopin.   In tal modo al pubblico direttamente interessato al ?Roma Motor Show? si è unito quel pubblico appassionato della musica classica che ha invaso l?Auditorium e che, soprattutto all?uscita (la mostra chiudeva alle 24.00) si è soffermato a esaminare le vetture in esposizione, le quali comprendevano, oltre a quasi tutte le marche di normale esposizione, un settore ?alto di gamma?, che comprendeva la Ferrari California, la Maserati Quattroporte Automatica, l?ultima versione della Lamborghini Gallardo, la Porsche Boxster S ed inoltre le ultime BMW e Mercedes e la Corvette ?. Idea Institute ha presentato in anteprima italiana, dopo quella internazionale di Ginevra, la bellissima concept ?Era?. Tutto ciò ha comportato un grandissimo successo di pubblico nell?arco delle tre giornate. La manifestazione si era iniziata con la cerimonia di inaugurazione che ha visto il Senatore Mauro Cutrufo, Vicesindaco di Roma, portare il saluto del sindaco Gianni Alemanno, e il Presidente del Parco della Musica Gianni Bornia. Presenti rappresentanti di molte case automobilistiche, nonché il Segretario Generale dell?Ania Umberto Guidoni, il Segretario Generale dell?Unrae Gianni Filipponi e il Direttore della Federaicpa Gianfranco Soranna. Dagli interventi è risultato, sopratutto da quello di Gianni Filipponi che, dopo il momentaneo rilancio degli incentivi, l?annata non sarà facile. Tra l?altro, il fatto di aver negato gli incentivi e la detrazione delle auto aziendali, ha penalizzato le aziende ed ha ridotto il ricambio del parco auto con 30.000 immatricolazioni, in meno di tre mesi. Ma all?inizio dell?anno prossimo, per via dei nuovi modelli ed anche per il ricambio del parco, le vendite dovrebbero riprendere. Dal canto suo Gianfranco Soranna ha evidenziato le difficoltà dei concessionari anch?essi vivamente interessati alla ripresa. Quel che sembrerebbe certo è che quando l?anno prossimo il ?Roma Motor Show? riaprirà i battenti in questo periodo e quasi sicuramente nella stessa sede dell?Auditorium, la situazione dovrebbe essere indubbiamente migliore.

 

www.romamotorshow.it

 

 Roma Motor Show by night

 

 "Concerto" di Ferrari di fronte all'Auditoriuim

 

 Marta Sugamele vincitrice di Miss Roma Motor Show 2009

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button