auto preparateTEST

Fiat 126 elaborata preparazione Proto

La piccola Fiat 126 trasformata in una belva per le competizioni Slalom e Cronoscalate, grazie ai 175 CV del propulsore motociclistico Kawasaki Ninja ZX-10R

La Fiat 126 elaborata con preparazione proto è una belva da pista per le competizioni Slalom e Cronoscalate, grazie ai 175 CV del propulsore motociclistico Kawasaki Ninja ZX-10R. Questa Fiat 126 modificata e autocostruita è ad un passo dall’essere decisamente una vettura di alto livello. Il 4 cilindri motociclistico le permette di urlare all’impazzata a regimi di rotazione altrimenti irraggiungibili, così come il cambio è secco negli innesti.

Fiat 126 modificata Proto

Dura da guidare, fisicamente, la Fiat 126 ha bisogno solo di una correzione sulle sospensioni anteriori, che allo stato attuale delle cose non lavorano alla perfezione. La vettura è composta da una carrozzeria Fiat 126, modificata in numerosi punti e ancorata ad un telaio portante in profili cavi di sezione 40x40x2 autocostruito (tipo sport prototipo), certificata da un ingegnere.

v

Fiat 126 elaborata Proto

La Fiat 126 elaborata con preparazione proto un suo scopo, infatti, ce l’ha ed è quello di gareggiare, magari anche al “Selva di Fasano” del Campionato Velocità in Montagna, non ancora disputato a differenza di altri appuntamenti. Certo la scocca in vetroresina ha aiutato molto rispetto all’originale in lamiera battuta a mano, poi servita da stampo, dato che il peso è sceso da 650 a 550 kg, ma anche la conoscenza della vettura è migliorata e questo è un fattore da non sottovalutare.

Fiat 126 elaborata preparazione proto

Scheda tuning Fiat 126 Proto

Passo 2.000 mm
Carreggiata anteriore 1.620 mm
Carreggiata posteriore 1.660 mm

Sospensioni
Bracci a triangoli sovrapposti completamente regolabili su uniball
Ammortizzatori posteriori Sasch derivazione motociclistica con sistema Push-Rod e barra stabilizzatrice
Sull’anteriore sistema mono ammortizzatore di derivazione motociclistica

Freni
Dischi anteriori ventilati e forati da 270 mm con prese d’aria dedicate
Dischi posteriori forati da 24 mm
Pastiglie freni Ferodo Racing DS3000
Freno a mano idraulico
Tubi freni aeronautici

Scarico
Collettori di scarico 4⇢2⇢1 in titanio, terminale artigianale in acciaio inox con silenziatore in carbonio

Cerchi
Cerchi in magnesio monodado, anteriori 8×13” e posteriori 10×13”

Pneumatici
Avon Super Soft, anteriori 195/53 – R13 e posteriori 250/57 – R13

Motore
Kawasaki XZ10R 04-05 988 cc in posizione centrale con Power Commander III
Radiatore maggiorato con doppia ventola

Trasmissione
Cambio sequenziale a 6 marce con cambio al volante
Trasmissione a catena 525 con pignone 13 denti e corona 60 denti
Differenziale autobloccante Torsen derivazione Audi A8
Semiassi autocostruiti su misura
Retromarcia elettrica

Carrozzeria
Cofano, paraurti e parafanghi anteriori solidali in VTR
Portiere e cofano posteriore in VTR
Vetri in policarbonato

Interni
Volante in alcantara
Sedile e cinture Sparco omologate FIA
Roll-bar Girola conforme allegato J della FIA
Estintore brandeggiabile
Pedaliera artigianale
Fondo piatto con estrattore posteriore
Pannellature in alluminio

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Fiat 126 Proto è su Elaborare 242.

Fiat 126 elaborata preparazione proto

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 242 Ottobre 2018 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare 242 Ottobre 2018

Tags

redazione

La Redazione di ELABORARE è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close