Print Friendly

Nuovo circuito F1 a Roma

di
 Domenico Sofia

Anche a Roma il GP di F1?

Dopo i positivi sopralluoghi dell'ingegner Tilke, si profilano buone prospettive per trasformare l'EUR nella prima pista di F1 della Capitale

La notizia è di quelle ghiotte e che fanno già palpitare tutti gli appassionati: la Formula 1 a Roma! Il sogno a lungo inseguito da Enzo Ferrari che finalmente si avvera… Nell'anno che celebra la nascita del Futurismo con la sua apoteosi della velocità, appare quasi un segno del destino la notizia che forse nel 2011 i bolidi potranno disputare il primo Gran Premio nella Capitale d'Italia. Il luogo prescelto, e quasi predestinato, non poteva che essere il moderno quartiere dell'EUR, tra via delle Tre Fontane, il Colosseo Quadrato, viale dell'Industria e viale Cristoforo Colombo. Il via libera di mister F1 Bernie Ecclestone, benché solo sulla parola, c´è già stato ed Hermann Tilke, l´architetto tedesco progettista di diversi circuiti di Formula Uno come quelli di Sepang, del Bahrain, di Shangai, di Istanbul, del Fuji e di Singapore ha fatto il giro dei luoghi candidati ad ospitare il futuro GP di Roma, scattando foto e consultandosi passo passo con i tecnici FIA. Il quartiere EUR, voluto da Mussolini per celebrare i fasti del fascismo con un avveniristico quartiere amministrativo, fu completato, a causa della guerra, solo nel 1954, e ben si presta ad ospitare una corsa di Formula Uno perché vanta una pianta geometrica, strade larghissime e un aria solenne e insieme più giovanile rispetto alla Roma antica.
Tre le varianti del percorso, studiate dai tecnici FIA, ha raccolto più consensi quella che dovrebbe passare tra Palazzo dei Congressi e il salone delle Fontane di Piazza Ciro il Grande, permettendo grande velocità di percorrenza delle curve, spazi di fuga e di frenata, varie accelerazioni. Entro due mesi la Federlazio e la società Flammini group, gli sponsor privati che si sono assunti l'onere dell'impresa, dovranno consegnare al sindaco di Roma lo studio di fattibilità ed entro la fine del 2009 arrivare a proporre la candidatura ufficiale di Roma.
Gianni Alemanno, sindaco di Roma, ha confermato l'interesse della Capitale ad allestire un Gran Premio di Formula 1, anche se la trafila sarà lunga e occorrerà provvedere ad effettuare tutte le valutazioni di impatto ambientale previste dalle normative. Nel frattempo alcune società di rating effettueranno altri studi di fattibilità sulla ricaduta economica per calcolare con maggiore esattezza gli introiti legati alla realizzazione di un GP, che secondo le prime stime si aggirerebbero intorno ai 2 miliardi in 4 anni.

 

 

 L'ingegnere tedesco Hermann Tilke

 

 

Le rosse sfrecceranno nel GP di Roma?

 

La zona dell'EUR dove si disputerà il GP di Roma

Categorie:
,
Tag:
, , , , , , , ,

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM