AUTO NEWS GOSSIPGT Motorsport Tuning

Anna Falchi inaugura a Napoli

Nuovo showroom DR!

 

Inaugurata ad Agnano la DR Napoli–Concessionaria Autounion con Anna Falchi madrina dell'evento

La città di Napoli ha accolto con grande entusiasmo l’apertura dello show room DR di via Scarfoglio ad Agnano. Al taglio del nastro da parte dell’attrice Anna Falchi, testimonial della prossima campagna pubblicitaria della casa molisana, hanno partecipato centinaia di persone interessate a conoscere la gamma DR. Nel week-end 4 e 5 aprile sono stati inoltre effettuati oltre 200 test drive a bordo della DR5 1.6 Bifuel Benzina/GPL. La DR aggiunge un tassello importante al suo network di dealers. Si tratta decisamente di una tappa fondamentale nel processo di sviluppo della casa automobilistica molisana, appena reduce dal Salone Internazionale di Ginevra dove ha presentato quella che a breve sarà l’intera gamma. Accanto alla DR5, il terzo crossover più venduto in Italia nel 2008, la DR si appresta infatti a lanciare sul mercato due city car, la DR1 e la DR2, oltre alla DR3, un SUV tre porte. Nel frattempo la famiglia DR5 si arricchisce di nuove versioni: la 2.0 iMatic ( con cambio automatico ) e la 2.0 iMode4 ( con trazione integrale).In un momento particolare del mercato automobilistico un nuovo player si propone dunque con una gamma interamente bi-fuel, ma soprattutto con una politica di prezzi estremamente competitivi. Basti pensare che la DR5 1.6 Benzina/GPL full optional, in virtù del nuovo listino, costa appena 15.830 Euro (al netto dei 1500 Euro di ecoincentivi).

 

 

 

 www.drmotor.it

 

Anna Falchi al taglio del nastro del nuovo showroom

 

Anna Falchi e Massimo Di Risio

 

  L'interno dello showroom DR

Articoli Collegati

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare