ACCESSORI RICAMBInews

Turbine modificate sportive

Per chi vuole ottenere il massimo prestazioni di un motore, la Domo Race propone maggiore affidabilità e migliore rendimento dei motori turbo.

Se un motore sportivo aspirato può deliziare il palato degli appassionati per la sua propensione a salire di giri, quello sovralimentato ha indubbiamente un altro grande vantaggio: con interventi relativamente poco invasivi, si possono ottenere incrementi prestazionali davvero notevoli. Basta modificare o sostituire il turbocompressore, l’intercooler e riprogrammare la centralina elettronica per trasformarlo radicalmente, senza intervenire al suo interno. Tuttavia non è facile realizzare una simile elaborazione, se si desidera  abbinare un consistente aumento della potenza e della coppia erogate dal motore ad una buona affidabilità e stabilità del rendimento anche quando le temperature esterne raggiungono valori elevati. E’ proprio la difficoltà di garantire un giusto equilibrio di tali fattori a restringere in modo radicale il campo dei preparatori.

I kit Power Makers  – Per chi vuole ottenere il massimo, la Domo Race propone i kit Powers Makers, basati su un intervento combinato su intercooler, turbocompressore e centralina elettronica. I kit sono disponibili per le auto sovralimentate Alfa Romeo, Audi, BMW, Fiat, Ford (solo Focus) Lancia, Opel (solo Astra), Seat, Skoda e Volkswagen. I kit sono perfettamente intercambiabili ai componenti originali e richiedono solo dei piccoli adattamenti alle parti in plastica dei convogliatori d’aria applicati davanti agli intercooler, mentre le staffe di fissaggio e le tubazioni aria non necessitano di alcun modifica per essere installati correttamente. I turbo maggiorati sono ricavati utilizzando le conchiglie di aspirazione e scarico originali, lavorando le sedi e applicando delle giranti più performanti. L’equilibratura dell’asse giranti viene effettuata per evitare dannose vibrazioni dello stesso. Per chi preferisce invece la sostituzione completa di questo componente, la Domo Race propone dei nuovi turbocompressori maggiorati, opportunamente verificati prima della commercializzazione e perfettamente sostituibili agli originali. Infine per la necessaria rimappatura della centralina elettronica di gestione del propulsore, l’Azienda dispone di software studiati al banco per adeguare i parametri da essa gestiti alle mutate esigenze del motore elaborato .

 A sinistra Giorgio Currà, titolare della Domo Race

  Domo Race

 Domo Race

 Domo Race

 Domo Race

Articoli Collegati

Back to top button