Tecnica

Motore Volkswagen 1.4 TSI doppia sovralimentazione

Motore Volkswagen 1.4 TSI  turbo e volumetrico: riconoscimento internazionale per il motore 1.4 TSI a doppia sovralimentazione. Una idea italiana.

Era stato premiato all’International Engine of the Year 2009, il propulsore tedesco che ha vinto nella categoria dei motori da 1.0 a 1.4 litri dell’International Engine of the Year.
L’idea di accoppiare turbo e volumetrico è tutta italiana con un un brevetto originariamente sviluppato dalla Lancia per il motore della S4 da rally e lasciato scadere dalla casa torinese.
Al successo decretato dagli addetti del settore ai propulsori della casa di Wolfsburg ha fatto eco anche un’ottima risposta da parte del mercato: il quattro cilindri TSI è riuscito a garantire infatti ottime prestazioni e minimi consumi, riscontrando il favore del pubblico tanto che la richiesta è stata anche maggiore delle attese.
Il quattro cilindri 1.4 tsi twincharged di Volkswagen è sovralimentato con compressore volumetrico e turbo compressore. Vediamo come è fatto.

volkswagen_motore_14_tsi

TECNICA VW 1.4 TSi (pag 2) – VIDEO (3)

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close