Auto SportiveGT Motorsport Tuning

Tutto sulla nuova Fiat Panda 2012

Oltre ad essere più grande, la nuova Panda dà la possibilità di scegliere tra tre allestimenti (Pop, Easy e Lounge), 10 colori di carrozzeria, 9 ambienti interni, 2 coppe copriruota e 2 cerchi in lega da 14 e 15 pollici.
Il tutto reso ancora più interessante dalla gamma motori, tutti campioni di prestazioni, consumi ed emissioni: 900 cc TwinAir Turbo da 85 CV e Start&Stop di serie, turbodiesel 1.3 cc Multijet II da 75 CV con Start&Stop di serie e, infine, il rinnovato benzina 1.2 cc Fire da 69 CV. Nei prossimi mesi saranno disponibili anche i motori bi-fuel benzina metano Natural Power e benzina GPL Easy Power. Anche la versione 4X4 è attesa nel corso del 2012.
TUTTI GLI ALLESTIMENTI DI PANDA OFFRONO di serie: Paraurti in tinta carrozzeria con inserti paracolpi, cerchi da 14″, volante regolabile in altezza, servosterzo elettrico Dualdrive™ con modalità “City”, alzacristalli elettrici anteriori, chiusura centralizzata, sistema di rifornimento “Smart Fuel”, aletta parasole lato guida con specchio, presa di corrente 12V, schienale posteriore abbattibile, ABS+EBD+BAS (Electronic Brake Distribution), poggiatesta anteriori anti colpo di frusta, 4 airbag (conducente, passeggero e window bag), protezione testa, DRL (Day Running Light), kit riparazione pneumatici Fix&Go, GSI (Gear Shift Indicator), attacchi isofix, trip computer. Sulle motorizzazioni che lo consentono: il sistema Start&Stop.
STORIA – La Storia della Fiat Panda ha fatto grande la casa automobilistica torinese: nel 1980 uscì dalla matita di Giugiaro con una prima forma nuova, piccola, essenziale e divenne un successo incredibile. Nel 2003 la nuova versione che non doveva chiamarsi Panda ma Gingo. Un nome che però secondo la Renault richiamava quello della Twingo e così a Torino decisero che restasse Panda.
NUOVA PANDA  – La Nuova Panda è una vettura ancor più utile, bella, divertente, spaziosa e sicura. Prodotta a Pomigliano D’Arco nella nuova linea produttiva che cerca di ottimizzare la qualità e l’affidabilità, la Nuova Panda si caratterizza per i materiali rinnovati degli interni e per una linea che sa essere innovativa pur rimanendo quella della Panda che ormai conoscono ed apprezzano tutti.
DIMENSIONI – La dimensioni della Nuova Panda sono le seguenti: lunghezza di 3,65 metri, larghezza di 1,64 e altezza di 1,55 metri. L’auto è dunque cresciuta di 11 centimetri, assicurando una maggiore abitabilità a bordo. La Panda propone linee morbide ed arrotondate, con un frontale imponente, con cofano bombato, calandra e gruppi ottici di nuovo design. La vista laterale è quella che mostra maggior continuità con il modello che sostituisce, con il terzo finestrino maggiormente arrotondato e smussato, con i passaruota marcati che accentuano la naturale propensione sportiva e quasi da piccola Suv della vettura. Internamente la Panda si fa apprezzare per la scelta dei materiali e l’accostamento dei colori. La plancia è un blocco multifunzione che contiene anche un tascone portaoggetti che richiama quello storico della prima serie.
Molto utile la possibilità di ripiegare su se stesso il sedile anteriore del passeggero che diventa quasi un comodo tavolino e che rende possibile lo sfruttamento di ulteriore spazio di carico. La Nuova Panda fruisce ancora della leva del cambio posta al centro della plancia, oltre alla posizione rialzata della guida che la rendono particolarmente adatta alla guida nel traffico cittadino, dove si avvantaggia non solo delle misure complessive ridotte ma anche della grande maneggevolezza e visibilità.
Lo schema delle sospensioni è a ruote indipendenti di tipo McPherson all’anteriore e a ruote interconnesse con assale torcente al posteriore. La Nuova Fiat Panda dispone di serie di 4 airbag, di ABS, di poggiatesta anteriori anti colpo di frusta e proiettori anteriori con funzione luce diurna. Inoltre sono disponibili come optional sistemi di Infotainment all’avanguardia quali il Blu&Me-TomTom LIVE, il tettuccio trasparente Skydome, l’impianto Hi-Fi con lettore MP3 e servosterzo elettrico Dualdrive con funzione City di serie.

Spot Nuova Panda 2012
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=heCVR7kKyRw[/youtube]

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare