PNEUMATICISaloni fiere auto tuningSportivo-High-Performance

Yokohama a Ginevra con HP Advan Sport V105

Yokohama parteciperà all’82ª edizione del Salone dell’Auto di Ginevra, fondamentale appuntamento per i produttori del settore automotive di tutto il mondo e per gli appassionati con un nuovo prodotto per la fascia sportiva.
Anche quest’anno il Salone, che aprirà i battenti al pubblico giovedi 8 marzo e sarà visitabile sino a domenica 18, rappresenta un momento importante per Yokohama Rubber, che proprio in occasione della kermesse svizzera lancerà per il mercato europeo ben tre nuovi prodotti, dedicati a tre diversi segmenti di mercato. Insieme all’eco-tyre BluEarth AE-01, Yokohama Rubber presenterà un nuovo modello di pneumatico per SUV, chiamato Geolandar SUV G055 e dedicato al solo mercato europeo, oltre al nuovo sportivo High Performance ADVAN Sport V105, successore al longevo V103, che ha riscontrato un notevole successo sul mercato grazie alle sue simultanee doti di sportività, comfort e frenata in tutta sicurezza.
Il Geolandar SUV G055, costruito a partire dalla cosiddetta “Nano-Blend Compound” contenente l’olio estratto dalla buccia di agrumi e caratterizzata da una migliorata resistenza al rotolamento, presenta un disegno molto regolare e compatto, in grado di dare performance costanti per tutta la vita di utilizzo abbassando la rumorosità e i consumi di carburante.
Oltre ai prodotti di serie, allo stand Yokohama – Hall5/Stand 5033 – tutti i visitatori potranno conoscere anche l’ultimo prototipo di pneumatico senz’aria ideato dai tecnici giapponesi e chiamato Youmyaku. Questo modello rappresenta la nuova frontiera della ricerca Yokohama, che aspira a prodotti sempre più leggeri, resistenti e capaci di eliminare il problema, con i relativi effetti su consumi e prestazioni, della perdita di pressione di gonfiaggio.

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close
Back to top button
Close