ACCESSORI RICAMBI

Haldex kit performance Pure four-wheel fun

Il kit performance è molto semplice da installare, anche se è opportuno che il montaggio venga eseguito da personale specializzato. E’ sufficiente svitare la centralina Haldex originale, staccare i connettori e installare la nuova centralina Haldex kit performance. A differenza della prima generazione, per la quale il kit performance ha un settaggio predefinito in sport mode, per la seconda generazione del giunto Haldex, il kit performance prevede anche la possibilità di montare sulla plancia uno switch di controllo per selezionare tre differenti software di gestione della centralina, standard, sport e racing. A partire dallo standard mode, con un’impostazione simile a quella di origine della vettura, progressivamente viene incrementata la percentuale di coppia trasferita in fase di accelerazione al retrotreno e la velocità di reazione del sistema in funzione della rapidità con cui viene premuto l’acceleratore. Tutto ciò rende il comportamento della vettura più sportivo e divertente con un sempre più accentuato carattere sovrasterzante. Infine ricordiamo che Haldex Italia sarà presente al “My Special Car” di Rimini presso lo stand Motorquality.

 Haldex Italia srl – Tel. 039/2782350 – www.haldex.com   

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button
Close