CRONACASaloni fiere auto tuning

Al via SEMA SHOW 2012

Grande appuntamento per tutti gli appassionati di elaborazioni auto e del tuning senza confini: apre i battenti il SEMA Show 2012, il salone statunitense tutto dedicato alle elaborazioni che si svolge a Las Vegas da oggi fino al 2 novembre. Come ogni anno sono tante emozionanti e mirabolanti novità, tra auto, moto, fuoristrada, camion, test drive, gare ed esibizioni in pista, varie kermesse e tante belle hostess e modelle ad accogliere i visitatori, provenienti da tutto il mondo. Una delle attrazioni più interessanti del SEMA è il Maggiolino, o Beetle, di Volkswagen che per la fiera delle elaborazioni aftermarket si presenta in tre diverse proposte, una più affascinante dell’altra, insieme ad altre sorprese tra cui un Beetle del 1956 completamente restaurato. Al SEMA Show sarà presente la Fiat 500 Cafe Racer, una versione pesantemente modificata della Fiat 500. Fiat Usa ha infatti realizzato una vettura interamente aggiornata con nuovi particolari appositamente per lo show di tuning più importante al Mondo. Basata sulla Abarth 500, la Fiat 500 Cafe Racer si richiama appunto alle Cafe Racer, delle moto del passato, abbassate e modificate per ottenere maggiori prestazioni. Anche la Fiat 500 è stata pesantemente modificata per cambiarne l’aspetto e le prestazioni, con lavori di carrozzeria più o meno invasivi che hanno caratterizzato la lavorazione.

Romeo Ferraris al SEMA – Tra le grandi factory sarà presente anche il noto tuner italiano Romeo Ferraris, che presenterà al SEMA Show i prodotti per il mercato americano e in anteprima mondiale la versione per il mercato americano del Cinquone Stradale, versione omologata per l’uso stradale caratterizzata da un kit estetico che riprende le linee della vettura da corsa protagonista del CITE, cerchi da 18” Romeo Ferraris e con una potenza di 239 CV (300 CV nella versione europea). All’interno dello stand #25163 del Sema Show sarà inoltre possibile ammirare l’esclusiva linea di cerchi firmati Romeo Ferraris (già disponibili in Italia) e la prima bicicletta sviluppata dalla factory italiana con telaio in carbonio.

Cinquone Stradale Tributo USA by Romeo Ferraris– La versione americana del Cinquone Stradale ripropone lo stesso kit estetico della controparte europea, con nuovi paraurti ed evidenti allargamenti dei parafanghi anteriori e posteriori. La potenza erogata dal propulsore della vettura americana, con architettura differente dalla versione europea, è pari a 239 CV. A distinguere nettamente la Tributo USA sono i cerchi in lega da 18 pollici “Nipper” firmati Romeo Ferraris e la livrea celebrativa degli Stati Uniti d’America che ripropone i colori della bandiera americana (bianco, blu e rosso) sulla carrozzeria e le stelle e le strisce sulle calotte degli specchietti. Interni racing in configurazione biposto, con pelle, Alcantara e carbonio completano l’allestimento.

Cinquone Stradale Tributo USA by Romeo Ferraris

 

 

 

Cerchi Romeo Ferraris – Il primo modello della linea di cerchi firmati Romeo Ferraris, presentato ufficialmente a Las Vegas come “primo equipaggiamento” del Cinquone Stradale Tributo USA, si chiama Nipper. Si tratta di un cerchio forgiato da 8×18” dal peso di soli 8,2 kg, disponibile nelle finiture nero (lucido e opaco), bianco e silver, con la possibilità di personalizzare la colorazione del canale e dei contorni delle razze. Maggiori dettagli saranno svelati nella conferenza stampa del 1 novembre presso lo stand #25163.

cerchi Nipper by Romeo Ferraris

Guarda anche i Video del Sema Show di Las Vegas 2012
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=N9IcwzET6dQ[/youtube]

Fiat 500 Beach Cruiser – SEMA Show 2012
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=1vtKtwuo3Sk[/youtube]

Al Sema Show Ken Block con l’abitacolo in fiamme…
ken block fire show sema

Guarda il video di Ken Block al Sema Show 2012 
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=N8roRkCYE-8[/youtube]

Articoli Collegati

Back to top button