!GT Motorsport TuningAuto Sportive

JAGUAR XJR E XKR-S GT

Jaguar presenta due nuovi modelli che si aggiungono alla gamma “R” ad alte prestazioni, la XJR berlina e la XKR-S GT

La XJR da 550 CV – la nuova ammiraglia sportiva Jaguar – combina le prestazioni di una supercar e un look assertivo con i più alti livelli del lusso che già sono propri della gamma XJ. E’ in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4.6 secondi e raggiungere una velocità  massima elettronicamente limitata di 280km/h. La XKR-S GT, sviluppata dalla divisione ETO di Jaguar, è l’ultima versione, sia stradale sia per la pista, della XK Coupé. La  XKR-S GT monta componenti aerodinamici realizzati su misura e uno sviluppo delle  sospensioni per aumentare la deportanza e ottimizzare la capacità di curvare alle alte  velocità. Raggiunge da fermo 60 mph in appena 3.9 secondi, sviluppando fino a 145kg di deportanza, ed è la prima Jaguar di produzione di serie a montare freni di carbo-ceramica. La produzione iniziale sarà limitata a 30 unità, ciò che la rende il modello “R” più raro in tutti i 25 anni di storia delle auto Jaguar “R” ad alte prestazioni. “La nuova XJR incarna i tre pilastri della tecnologia, delle prestazioni e del design seducente, che  rappresentano il marchio Jaguar nel 21° secolo, offrendo al contempo nuovi livelli di  capacità dinamiche in una berlina di lusso. La XKR-S GT è l’iterazione più estrema del marchio Jaguar R di vetture ad alte prestazioni. Utilizzando la tecnologia derivate dalle  auto da corsa, la costruzione tutta in alluminio e un approccio senza compromessi  all’efficienza aerodinamica, il risultato è una vettura in grado di affrontare la pista, così come di essere entusiasmante su strada.” ha dichiarato Adrian Hallmark, Global Brand Director di Jaguar.

Jaguar XKR-S GTJaguar XKR-S GT – Sviluppata dalla divisione ETO di Jaguar per essere la definitiva iterazione della XK Coupé, concepita per la pista ma anche per la strada. Consistenti cambiamenti aerodinamici e alle sospensioni, così come l’adozione di freni in carbo ceramica, si sono combinati per dare alla XKR-S GT una sensazione diretta e prestazioni in frenata ispirate alle auto da corsa. La produzione iniziale sarà limitata a 30 unità per il mercato Nord Americano. Un gamma di componenti in fibra di carbonio realizzati su misura, tra cui un ampio deviatore anteriore, ali di deportanza e uno spoiler posteriore  sollevato, operano per massimizzare la deportanza aerodinamica della XKR-S GT. Tutto ciò chetecnicamente è stato appreso dallo sviluppo della nuova Jaguar F-TYPE, è stato
messo in pratica sui sistemi delle sospensioni e dello sterzo, ottimizzando l’immediatezza della risposta agli input del guidatore e l’agilità. Prestazioni esplosive sono garantite  dall’ormai affermato motore Jaguar 5.0 litri V8 sovralimentato, che eroga 550 CV e 680 Nm di coppia, dalla trasmissione automatica a sei rapporti e dal differenziale elettronico attivo. Insieme alle modifiche all’aerodinamica e alle sospensioni, oltre alle revisioni delle calibrazioni del sistema di controllo della trazione, il risultato in termini di accelerazione da 0-60mp/h è di 3.9 secondi. La velocità massima è elettronicamente limitata a 300 km/h.
Jaguar XKR-S GTf3 La XKR-S GT è disponibile nel colore Polaris White con grafiche esclusive e la scritta Jaguar R-S GT sul cofano motore. Gli interni neri – con accenti rossi – presentano sedili “Performance” elettricamente regolabili in 16 posizioni, rifiniti in pelle soft-grain Warm Charcoal e pelle scamosciata, con i loghi Jaguar e R-S GT integrati nello schienale. Il cielo e il volante di pelle scamosciata Jet, le leve di selezione dellemarce al volante in alluminio, sono di serie. I caratteri sulle soglie d’ingresso e la consolle evidenziano l’esclusività della XKR-S GT.
Jaguar XKR-S GT Aerodinamica e telaio – La XKR-S GT è stata progettata esclusivamente secondo le leggi della fisica. E’ stata sviluppata nella galleria del vento e in circuito con il solo intento di creare quanta più stabilità alle alte velocità e deportanza possibile. Niente è stato disegnato soltanto per il gusto di farlo. La XKR-S GT monta un deviatore anteriore in fibra di carbonio del tipo utilizzato nelle auto da corsa; estendendosi in avanti di 60 mm,  favorisce l’ottimizzazione del flusso  dell’aria intorno, sopra e sotto l’auto. Aggressive ali di deportanza in fibra di carbonio e le carenature del passaruota aumentano ulteriormente  l’efficienza del flusso dell’aria intorno alla vettura, mentre l’aggiunta di un pannello in alluminio anteriore serve a smorzare il flusso dell’aria sotto l’auto, migliorando il raffreddamento del motore e dei freni. Un diffusore posteriore in fibra di carbonio assicura un fluido deflusso dell’aria da sotto la vettura, mentre lo spoiler posteriore rialzato –  sempre in fibra di carbonio – lavora per massimizzare la deportanza posteriore. Alla sua velocità massima elettronicamente limitata di 300 km/h, la XKR-S GT ha 145kg di deportanza. Le lamelle del cofano contribuiscono ulteriormente a raffreddare il motore, oltre ad aiutare le prestazioni aerodinamiche migliorando il passaggio del flusso dell’aria
dall’anteriore al posteriore dell’auto.

Jaguar XKR-S GTInsieme alle modifiche all’aerodinamica, importanti anche i cambiamenti apportati alle sospensioni. I bracci della sospensione anteriori e posteriori, i montanti, i cuscinetti della ruota e il sottotelaio posteriore sono tutti nuovi e disegnati sui componenti sviluppati per la F-TYPE. Tutto l’assetto lavora per aumentare la rigidità laterale della sospensione pe runa maggiore precisione e reattività. Integranti al rivisto sistema delle sospensioni, il disegno delle nuove molle e dell’ammortizzatore. La XKR-S GT ha un sistema a molle gemelle derivato dalle corse automobilistiche, accoppiato al sistema Jaguar Adaptive Dynamics, dove gli ammortizzatori sono regolabili per l’altezza di marcia. Le molle anteriori e posteriori sono rispettivamente del 68% e del 25% più rigide rispetto alla XKR-S, mentre la
regolazione dell’ammortizzatore è molto più focalizzate alla pista, offrendo maggiori
livelli di controllo della carrozzeria e di aderenza.
Il sistema Adaptive Dynamics di Jaguar è stato specificatamente calibrato per la XKR-S GT, cosicché i parametri delle sospensioni cambiano per offrire un maggior livello di  controllo della carrozzeria con il massimo della trazione e dell’aderenza in modalità Dynamic, con prestazioni ottimali per una guida in circuita. La XKR-S GT ha una carreggiata anteriore più larga di 52mm rispetto alla XKR-S, mentre la posteriore rimane la stessa. La scatola guida deriva dalla F-TYPE, con un rapporto più veloce e una valvola dello sterzo ricalibrata. Il risultato è l’immediatezza della sterzata e la risposta agli input della sterzata stessa.
Gli esclusivi cerchi in lega leggera forgiata da 20” – rifiniti in nero lucido – montano pneumatici ad alte prestazioni, specificatamente sviluppati, Pirelli Corsa (255/35 e 305/30 ant./post.), conferendo alla XKR-S GT un aspetto più muscoloso e incrementando l’aderenza e la stabilità.

Jaguar XKR-S GTFreni – La XKR-S GT è la prima Jaguar di serie a montare un sistema frenante in carboceramica. I dischi freno, leggeri, ventilati internamente e forati, misurano 398 mm e 380mm rispettivamente ant./post. Insieme a pinze freno monoblocco a sei pistoncini all’anteriore e a quattro pistoncini al posteriore – con le pinze di colore giallo che riportato la scritta “Jaguar Carbon Ceramic” – la XKR-S GT eroga livelli di potenza frenate e di  sensazione diretta al pedale del freno da vettura da corsa. La migliore risposta al pedale della frenata deriva dal sistema elettronico Pre-Fill.
Lavorando insieme al sistema DSC dell’auto, il Pre-Fill pressurizza i freni ogni volta che il guidatore toglie il piede dal pedale dell’acceleratore; di conseguenza, l’escursione del  pedale del freno è molto breve e consistente. Ciò massimizza la risposta frenante, riduce la distanza di fermata dell’auto e trasmette maggiore sicurezza mentre si guida ad alte prestazioni.
La natura leggera del sistema a carbo-ceramica comporta una riduzione del peso non sospeso di 21 Kg, migliorando ulteriormente la maneggevolezza della XKR-S GT. Il  sistema frenante a carbo-ceramica della XKR-S GT, inoltre, ha un ciclo di vita significativamente più lungo rispetto a un sistema standard.
Jaguar XKR-S GT Prestazioni – L’affermato motore Jaguar 5.0 litri V8 sovralimentato, quadrialbero, in  alluminio, eroga 550 CV di Potenza e 680 Nm di coppia, offre non soltanto entusiasmanti
prestazioni, ma anche un’incredibile efficienza grazie alle tecnologie che incorpora, inclusa l’iniezione diretta “spray-guided” (SGDI) e la doppia fasatura variabile indipendente degli alberi a camme (DIVCT). Il monoblocco in alluminio leggero pressofuso ad alta  pressione è irrigidito grazie alle canne dei cilindri in ghisa e i cappellotti dei supporti di  banco imbullonati a croce. Tra le testate dei cilindri, realizzate in alluminio riciclato, è posizionato il compressore volumetrico di tipo Roots “twin vortex” alimentato da due  intercooler, che hanno un proprio circuito di raffreddamento dell’acqua per ridurre la   temperatura dell’aria pressurizzata, con ciò ottimizzando la potenza e l’efficienza. La XKR-S GT è dotata di un sistema di scarico completamente attivo con valvole che si aprono sotto carico, migliorando il flusso dei gas e il carattere del rombo dell’auto, ottimizzando l’uscita della potenza. In altri termini, la grande potenza del gruppo  motopropulsore, combinata alle revisioni dell’aerodinamica, delle sospensioni e del  software del controllo della trazione, significa che la XKR-S GT è in grado di accelerare  da 0 a 60mph in 3.9 secondi e raggiungere una velocità massima limitata elettronicamente di 300 km/h.

Articoli Collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di ELABORARE ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Elaborare