EVENTIGare di AccelerazioneRACING CORSE SPORT AUTO

Dragster a Rivanazzano: tris di successo!

Grande soddisfazione per la penultima gara del Trofeo 2013 Coppa Italia ACI-Maxi Car Racing, svoltasi il 22 e 23 Giugno, con ben 85 vetture all’appuntamento con il drag racing italiano

Il drag racing miete sempre più allori e raccoglie sempre nuovi spettatori e tanti fan che affollano come non mai le gare di accelerazione italiane, soprattutto grazie all’appena concluso Wide Open Summer National, terzo e penultimo appuntamento 2013 di Coppa Italia Aci – Trofeo Maxi Car Racing, primo campionato d’accelerazione italiano. Il successo è stato “bruciante ” e travolgente con ben 85 vetture iscritte in gara e nei lanci liberi ed un parterre di oltre 1.000 spettatori.

Drag racing Coppa Italia ACI- Maxi Car Racing 2013 Drag racing Coppa Italia ACI- Maxi Car Racing 2013Numeri da capogiro considerando che la disciplina del drag racing è quasi nuova in Italia e che sta consolidando soltanto ora la sua presenza ufficiale. Una formula unica per le regole che la contraddistinguono in quanto non conta la velocità massima ma il tempo di percorrenza sul ¼ di miglio in relazione al tempo dichiarato. Strategia, abilità e tanta passione. Da sabato 22 a domenica 23 giugno l’aeroporto di Rivanazzano Terme (Pavia), ribattezzato Rivanazzano Dragway, si è trasformato nella drag strip più famosa d’Italia e ha chiamato a raccolta piloti dalla Lombardia al Piemonte, dall’Emilia al Lazio ed oltre. Massiccia anche la presenza di racer europei in particolar modo da Svizzera, Germania e Francia, quest’ultima culla della disciplina e grande genitrice di campioni emergenti.
Tra gli italiani in gara, Alessandro Degani alla guida di uno Chevrolet Nova soprannominato Tikinator, velocità di uscita oltre i 240 km/h e carattere da vendere. Non da meno è stato Gabriel Lacombe che con il suo front engine Altered, ha offerto brividi e potenza pura, così come il tedesco Manuel Kreiter su Chevrolet Bel Air, mostro sacro del Nitrolympx   Hockenheim.

 Drag racing Coppa Italia ACI- Maxi Car Racing 2013  Drag racing Coppa Italia ACI- Maxi Car Racing 2013

Dal territorio elvetico arriva invece il giovane protagonista Quentin Steinegger che a bordo del suo Junior Dragster, ha regalato agli spettatori uno show di grande emozione. A soli 10 anni padroneggia con disinvoltura il suo monomarcia in grado di raggiungere gli oltre 120 km/h. Cuore dell’evento è stata la finale contraddistinta fino all’ultimo da risultati incerti. Per la categoria A4 si sonoschierati Daniele Gaiardi, detto anche Il Ragioniere a bordo di Fiat Bravo 1600 e Gianluca Gatti al volantedell’ultimo Maggiolino rimasto in sfida. Per il Ragioniere, secondo titolo dell’anno. Nella A3 finale tra Serge Bour e Marco Grandini, due vetture americane a confronto e trionfo per il francese Serge. Sfida a stelle e strisce anche per la categoria A2 che ha visto contendersi il trono Davide Pasotti su Chevrolet Camaro e Daniel Meyer su Shelby GT500: Italia batte Francia. In A1 Nicola Ongarato contro Stefano Fornari, Corvette C3 contro Fiat Punto GT, favorita la Corvette. Salto di categoria in B3 per la quale si sono confrontate vetture tutte italiane ovvero Fiat Punto e Fiat Uno. Vince la Punto di Cristian Salatini. La B2 merita un capitolo a parte: è la battaglia dell’anno, amici e nemici che si scontrano, tutto in casa AMP – American Motors Pavia. Chicco Bailo con Chevrolet Nova e Andrea Villi su Chevy Camaro. Il trono è ancora sfitto e dopo il successo della seconda prova ottenuto da Bailo, questa volta è Villi ad accaparrarsi il titolo registrando il tempo di 9,924 secondi. Per la categoria superiore B1 i protagonisti della giornata sono due: Ennio Bagnuolo su Ford Sierra Cosworth contro Gabriel Lacombe su Altered. Vittoria tutta italiana per Bagnuolo con il tempo di 8,97 secondi e velocità finale di 254 km/h. Risultato meritatissimo nonostante un grosso problema al cambio.
Settembre sarà un mese caldo per tutti gli appassionati di drag racing con due appuntamenti offerti da American Motors Pavia e Sadurano Motor Sport: la 10° edizione di Hills Race, gara d’accelerazione riservata a US Car e Maggiolini air-cooled ed evento con grande contorno Harley-Davidson in programma da venerdì 6 a domenica 8 settembre, infine l’ultima gara di Coppa Italia ACI – Trofeo Maxi Car Racing, 28 e 29 Settembre.

Drag racing Coppa Italia ACI- Maxi Car Racing 2013

Tags

Articoli Collegati