EVENTIFORMULA 1RACING CORSE SPORT AUTO

Raikkonen inaugura la nuova Lotus Exige S Roadster

Alla vigilia del Gran Premio d’Italia di Formula 1, Kimi Räikkönen, pilota di Lotus F1 Team, accompagnato dal team principal Eric Bouillier, si è recato alla vicina concessionaria Lotus Monza per fare gli onori di casa, introducendo agli ospiti presenti la nuovissima Lotus Exige S Roadster il cui lancio europeo ha appena avuto luogo sulla mitica pista della fabbrica di Hethel.

Kimi Raikkonen a bordo della Lotus Exige S Roadster nella concessionaria Lotus Monza“La scorsa primavera ho avuto modo di guidare la Exige S Roadster sul circuito privato della Lotus Cars e ho scoperto un’ottima automobile, capace di fornire ottime prestazioni e un handling straordinaria” ha ricordato il pilota di Lotus F1® Team. “Adesso che l’ho guidata anche su strada posso dire che è altrettanto piacevole. Davvero entusiasmante!”.
La nuova spider della Casa di Hethel non era però l’unica Lotus che ha catturato l’attenzione dei presenti. Nell’esclusivo showroom in Via Cesare Battisti erano infatti presenti due speciali versioni della coupé Evora: la sportivissima Sport Racer e l’elegante GP che con la sua speciale livrea nero-oro celebra i successi recenti e passati di Lotus in Formula 1. Il carattere Lotus è inoltre ben rappresentato dalla Exige S in versione Coupé e dalla spider Elise S che abbina leggerezza costruttiva (924 kg) alla potenza di un motore 1.800 da 220 CV (162 kW) con compressore volumetrico.

Kimi Raikkonen a bordo della Lotus Exige S Roadster

Exige S Roadster – Bassa e leggera, con una carrozzeria in vetroresina che riveste un telaio monoscocca. Così è una Lotus del XXI Secolo. La nuova Exige S Roadster non fa eccezione. La spider della Casa di Hethel unisce il frontale grintoso e lo spettacolare comportamento su strada della versione coupé con la sempre affascinante esperienza di guidare all’aria aperta, un’esperienza che fa sentire l’automobilista una cosa sola con la strada. Exige S Roadster non è però solo la prima Exige con capote in tela realizzata direttamente dalla Casa inglse. L’adozione di un 3.500-V6 con compressore volumetrico Harrop HTV 1320 al posto del 4 cilindri di 1.800 cc della già nota Exige 260 Cup ha richiesto una serie di interventi che si evidenziano in dimensioni esterne visibilmente maggiori che si riassumono in un passo allungato di 70 mm ed in carreggiate allargate rispettivamente di 25 mm e di 38 mm. Nondimeno la linea della carrozzeria riprende i tratti generali della Exige 1.800, realizzando uno speciale connubio di eleganza e grinta estetica. In particolare, il tetto allungato dà un ulteriore tocco estroverso alle forme muscolose di Exige. Con un peso di soli 1.166 kg, Exige S Roadster è una delle più leggere spider a 6 cilindri oggi sul mercato.
Come è caratteristica di tutte le Lotus, anche in questo caso le sospensioni sono state sviluppate per garantire reazioni immediate, massima tenuta di strada e grande maneggevolezza. Il motore è un 3.500-V6 sovralimentato bialbero da 350 CV (257 kW) che assicura prestazioni di altissimo livello. Lotus Exige S Roadster raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 4 secondi ed i 160 km/h in 8.5 secondi: quanto basta per consentire a questa piccola spider di fare bella figura non solo su strada, ma anche in pista. La velocità massima è 233 km/h, mentre le emissioni di CO2 sono contenute in 236 g/km. La versione con cambio manuale consuma 14,5 litri ogni 100 chilometri nel ciclo urbano, 7,6 litri nel ciclo extra-urbano e 10,1 litri nel ciclo misto.

Kimi Raikkonen a bordo della Lotus Exige S RoadsterExige Roadster nasce con un cambio manuale a 6 marce, ma è disponibile a richiesta anche con il cambio manuale automatizzato Lotus Serial Precision Shift (SPS), azionabile tramite leve ai lati del volante. Il cambio SPS non permette solo di guidare in modo più rilassato nel traffico cittadino e più sportivo quando si può scatenare la vettura, senza dover mai staccare le mani dal volante, ma evita anche ogni possibile errore quando si passa da una marcia all’altra. E’ inoltre più leggero e compatto di una trasmissione automatica di tipo convenzionale. La vettura è disponibile con due diverse regolazioni delle sospensioni: una regolazione normale per una guida brillante su strada ed una speciale pensata per chi desidera utilizzare la vettura in pista, ottenibile con il pacchetto Race Pack. In modalità Race può essere attivata la funzione Launch Control. Gli interni sono un esempio di minimalismo stilistico e di funzionalità. I clienti possono scegliere tra un allestimento più confortevole ed uno più sportive ed essenziale. Lotus Exige S Roadster è in vendita in Italia al prezzo di 68.530 Euro (IVA e trasporto inclusi).

Tags

Articoli Collegati

Back to top button
Close