RACING CORSE SPORT AUTO

Superstars a Gruppo Peroni Promotion?

Girano voci relativamente alla Supestars che il Gruppo Peroni Race sarebbe interessato alla possibilità di prendersi le ceneri del Campionato Superstars organizzato  da Flammini.
Lo chiediamo a Sergio Peroni, patron del Gruppo Peroni Race: cosa c’è di vero in tutto questo?
sergio peroni“Falso. Premesso che reputo una grave perdita se l’iniziativa di Flammini non dovesse ripartire perché sarebbe l’ennesima prova che il nostro sport è in una crisi profonda,sono invece certo che con altre modalità la stessa ripartirà gestita da Lui o chi per Lui con la larghezza di mezzi che fino ad ora l’ha contraddistinta!
Ma questa sarebbe l’unica soluzione perché chi oggi avrebbe la forza di presentarsi a quelle squadre e quei piloti che fino all’ultima gara hanno beneficiato di grandissimi investimenti di comunicazione, di grande promozione, di ingaggi, di gratuità, tutte cose fantastiche che non hanno portato ricavi e hanno costretto per ora a chiudere il gioco. Naturalmente tutti hanno goduto di questi benefici e oggi pensate che gli stessi siano disposti a pagare un’iscrizione, a gareggiare in un circuito semivuoto, senza la famosa diretta tv? Solo perchè hanno delle vetture ferme in officina?
No no, Io la classe V8 nella Coppa Italia c’e già da un anno e la rilancio anche l’hanno prossimo. Le gare le abbiamo, non me le dobbiamo inventare, sono 40 anni che organizziamo campionati e siamo ancora qui, non ci inventiamo un mestiere ogni anno”. 

v8coppa-italia

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Back to top button
Close