CRONACA

Benzina scontata a natale prezzo agevolato a dicembre

“Benzina scontata a Natale, agevolazione prezzi benzina dal 24 al 26 dicembre 2013: prezzo del carburante scontato senza accise, a 0,60 euro al litro. Ma solo con la carta sconto”.

Gira in rete questa informazione che potrebbe rappresentare un bel regalo di natale per tutti i possessori d’auto: uno sconto/agevolazione sul prezzo della benzina a tariffe “tunisine”. In effetti si parla addirittura di 0,60 euro al litro, meno della metà!
Troppo bello per essere vero.

La notizia però fa riferimento al decreto pubblicato il 12/11/2010 dal Ministero dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico con il quale sanciva i requisiti necessari per accedere a questi sconti, mediante la Carta Bonus dell’agevolazione Idrocarburi. In alcune notizie è riportata la data 12/11/2013…

Cosa c’è di vero? In realtà la notizia non è del tutto falsa. 
Infatti esiste un bonus carburanti e relativa tessera ma a riguarda solo la Regione Basilicata, dove viene estratta la maggiore quantità di idrocarburi in Italia.
Doccia fredda con rammarico per tutti gli altri abitanti extra Basicilata ai quali.
Quindi alla fine a seguito delle opportune verifiche fatte possiamo affermare che NON ESISTE ALCUNO SCONTO/agevolazione sul prezzo di fine anno per questo fine 2013, ad eccezione della Basilicata dove peraltro è stato anche sospeso.

X I NOSTRI POLITICI – Cogliamo l’occasione per inviare un messaggio pubblico ai nostri politici che governano per noi: sarebbe comunque una bella idea quella di APPLICARE uno sconto per rimettere in moto gli italiani. Una riduzione della tassazione aumenta i consumi ed alla fine lo stato ci guadagna. Che aspettiamo?
Se ricordate bene lo aveva pratica l’ENI qualche anno fa. Era il 2012 (vedi qui info Sconto Benzina Eni link qui)

*****************************************************

carta-idrocaburi-bonus-benzina

Cosa è la carta idrocarburi? – E’ una specie di carta di credito chiamata “Carta Bonus Idrocarburi” disponibile per i cittadini che ne fanno domanda e che hanno i requisiti di cui all’articolo 2 decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministro dello Sviluppo Economico del 12/11/2010, registrato alla Corte dei Conti il 10 dicembre 2010. “Beneficiario” la persona fisica maggiorenne e munita di patente di guida residente nella regione interessata dalle estrazioni di idrocarburi liquidi e gassosi. È utilizzabile solo per l’acquisto di carburanti presso i distributori abilitati al circuito Mastercard.

Chi può richiedere la Carta Bonus Idrocarburi

Può beneficiare della Carta Bonus Idrocarburi la persona fisica maggiorenne e munita di patente di guida residente nella regione interessata dall’estrazione di idrocarburi. Le regioni interessate vengono annualmente individuate con decreto del Ministero dello sviluppo economico di concerto con il Ministero dell’Economica e delle Finanze ai sensi dell’articolo 4 e 5 del decreto 12/11/2010 e saranno rese note sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico e in questa sezione del sito di Poste Italiane. Per l’anno in corso (2013) la regione interessata è la BASILICATA. Le domande andavano presentate in queste date:

Presentazione domande 08/04/2013
08/05/2013
08/07/2013
30/04/2013
31/05/2013
31/07/2013

carta-idrocarburi-sconto-benzina

Cosa è il Bonus Idrocarburi? – Il Bonus Idrocarburi deriva dai versamenti delle Società che estraggono idrocarburi nella regione interessata, dovuti allo Stato ai sensi dell’art. 45 della Legge 99/2009 e vengono erogati secondo le modalità previste dal Decreto Interministeriale 12/11/2010 attraverso Poste Italiane Spa. L’importo del Bonus dipende dalle quantità di idrocarburi estratte dalle Società per cui è variabile anno per anno.

*****************************************************

QUANTO INCIDONO LE TASSE/ACCISE SULLA BENZINA IN ITALIA – In Italia circa il 60% del prezzo al consumo della benzina è costituito da una accisa sul consumo e dall’IVA.

Prodotto
(1.000 litri)
Prezzo
al consumo
Accisa IVA Totale
Imposte
Prezzo
Netto
Sif/Siva
Benzina senza piombo 1.796,01 728,40 311,70 1.040,10 755,91
Gasolio auto 1.705,01 617,40 295,91 923,31 791,70
GPL auto 855.93 147,27 148,55 295,82 560,11
Gasolio riscaldamento 1.469,39 403,21 255,02 658,23 811,16
Prezzi medi convenzionali in euro per 1.000 litri (18 febbraio 2013)

 


Leggi anche:

– Info più dettagliate sul Bonus Idrocarburi sono su Poste Italiane link QUI
– Sconto benzina Eni vedi qui info Sconto Benzina Eni link qui
– Bonus-benzina-Comunicato_Ministeriale – giugno2013

Per la benzina potrebbero interessarti anche questi articoli: 
– Distributori benzina “taroccati – distributori-benzina-taroccati- LINK QUI
– Benzina ad 1 Euro  come e quando link QUI
– Tasse -accise benzina nuociono al fisco – Link QUI
– Sciopero benzinai – link QUI

Ma soprattutto è importante sapere COME RISPARMIARE SULLA BENZINA CARBURANTE – link QUI

prezzo-basso-benzina-pompa-distributore

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close