TESTTUNING

Time Attack Peugeot RCZ 200 CV Tuning

Peugeot RCZ con il motore 1.6 THP da 200 CV. Time Attack sul circuito dell’ISAM con la RCZ 200 CV in configurazione originale per stabilire il crono da battere. Sarà elaborata per aumentarne la potenza e le prestazioni. Seguiteci…

Peugeot RCZ Tuning (6)

Benvenuti all’RCZ Project… un progetto di elaborazione interattivo che vi vedrà coinvolti in prima persona. Dopo aver lanciato questo progetto in tanti avete scritto proponendo una ricetta per elaborare la Peugeot RCZ 200 CV. Grazie al vostro contributo, ecco la lista degli interventi che saranno effettuati.

I protagonisti – La Peugeot RCZ sarà l’attrice principale di questo progetto, ma anche voi sarete chiamati in causa. Fra tutti coloro che avranno interagito con noi su Facebook o avranno mandato una mail a testrcz@elaborare.org, selezioneremo due nominativi che parteciperanno in prima persona al montaggio dei vari componenti fotografati in officina e appariranno sulla rivista co-protagonisti di questa fantastica iniziativa resa possibile da Peugeot Italia e dalle numerose aziende che hanno aderito.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE RELATIVE A PEUGEOT RCZ LINK QUI

Peugeot RCZ Tuning (3)

COME MODIFICARE LA PEUGEOT RCZ – Abbiamo operato una sintesi di tutte le proposte e i suggerimenti giunti in redazione ed ecco ciò che ne è scaturito.
MOTORE – Sul fronte motoristico effettueremo un upgrade del turbocompressore e della centralina elettronica. Nuovo sarà anche l’impianto di scarico, che si avvarrà di un catalizzatore metallico e terminale sportivo, mentre sul lato aspirazione verrà installato un kit di filtraggio diretto. Ci aspettiamo un aumento di potenza di circa 70 CV con un deciso incremento prestazionale.
ASSETTO  FRENI – Ma non finisce qui, perché anche assetto e freni saranno stravolti attraverso il montaggio di componenti speciali in grado di migliorare l’handling e le prestazioni in frenata, anche grazie al contributo di un aggressivo quanto leggero gruppo ruota. Infine sarà la volta dell’estetica impreziosita da un wrapping con una grafica accattivante.

TEST PISTA PEUGEOT RCZ STOCK TIME ATTACK – Siamo scesi in pista con la vettura in configurazione totalmente originale. Della RCZ abbiamo scritto più volte e un articolo completo lo trovate sul numero 182 di Elaborare. Vale la pena ricordare alcune caratteristiche fondamentali di quest’auto, come il granitico retrotreno o il tiro del propulsore, elastico e corposo in basso, ottimo ai medi e progressivamente meno reattivo all’avvicinarsi del limitatore. I tempi presi sul nostro consueto circuito di prova servono come riferimento per verificare la bontà della nostra, anzi vostra, preparazione. All’ISAM la “leonessa” ha sfoggiato un eccellente 1’17’8, con una reattività nel misto davvero notevole. L’assenza dell’autobloccante si fa sentire nelle uscite di curva, ma possiamo dire senza essere smentiti che questa vettura già di serie dispone di un pacchetto motore, sospensioni e freni che sarà difficile migliorare… difficile ma non impossibile!

Peugeot RCZ Tuning (1)

189 alta-114

I PARTNER DELL’RCZ PROJECT

 www.protoxide.it
Kit turbo, centralina elettronica
logo_ragazzon
Impianto di scarico

BMC Logo
Kit aspirazione diretta
 Logo Brembo Racing
Impianto frenante maggiorato

 comar_logo
Assetto KW a ghiera

Oz Racing
Ultraleggera HLT
continentallogo m
Pneumatici ContiSportContact 5

 

 

 

 

Tags

Articoli Collegati

Back to top button
Close