LEGGI DECRETI EMENDAMENTI

FIRME x OMOLOGAZIONI in Italia Camera dei Deputati

E’ stata consegnata alla IX Commissione della Camera dei Deputati la raccolta firme (oltre 5.000 certificate) promossa dalla nostra rivista e finalizzata ad una sensibilizzazione delle istituzioni al problema delle omologazioni/certificazioni ed installazione in Italia degli accessori e componenti di ricambio sulle automobili con richiesta di semplificazione delle procedure di omologazione in caso di modifica delle caratteristiche costruttive dei veicoli in circolazione, con snellimento degli adempimenti richiesti dall’utente. 
La richiesta esplicita è stata quella di seguire una linea “europea” perché effettuare nuove omologazioni italiane sui componenti comporta aumento di costi.
“Snellendo” la burocrazia italiana e seguendo quanto già accade in Germania per le omologazioni “tuning” si aprirebbero nuove possibilità per il mercato dell’auto e dell’indotto collegato, con nuovi posti di lavoro assicurati per tutti.
Il messaggio chiaro trasmesso è stato questo: riconoscere anche in Italia le omologazioni già effettuate sui componenti dai produttori per alcuni mercati europei (vedi quello tedesco) ed offrire la possibilità (come per gli impianti GPL e Metano) di “collaudarne” il montaggio presso la Motorizzazione portando semplicemente una dichiarazione di “corretto montaggio” rilasciata da una officina specializzata. Per le modifiche più “strutturali” la procedura è sempre quella di “collaudare” ma in modo più approfondito con visita, ispezione e prova presso un centro della Motorizzazione Civile (CPA) o struttura privata abilitata, al fine di garantire l’efficienza della trasformazione e la massima sicurezza nella guida stradale.

Ulteriori aggiornamenti saranno pubblicati su Elaborare in edicola a Giugno.

PROSSIMA FASE – Non ci fermiamo qui. Continueremo a sensibilizzare le istituzioni sperando che con la riforma del Codice della Strada venga fatta finalmente luce su questo aspetto con risoluzione del problema che il mercato e gli appassionati aspettano da 20 anni.

SE NON LO HAI FATTO FIRMA LA PETIZIONE link QUI o direttamente al nostro stand a Rimini My Special Car Show 2014 (Hall Sud stand Peugeot-Elaborare)

firma-petizione-superbollo-2014-online petizione-raccolta-firme-omologazioni-italia

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4×4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell’anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n’è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close