11supercarACCESSORI RICAMBI

Amplificatore Audison

Audison ha ideato la linea Prima OEM Integrator, ovvero una serie di componenti (amplificatori, altoparlanti separati e coassiali, accessori) pensati per essere integrati con facilità negli impianti di serie allo scopo di migliorarne le prestazioni. Infatti sulla convenienza degli impianti di serie, noti anche come OEM (Original Equipment Manufacturer), non si discute: con l’auto nuova ci si vede consegnare, senza spese aggiuntive, un sistema audio completo e funzionante. Sulle prestazioni di questi impianti, invece, è lecito nutrire qualche dubbio: non sempre sono all’altezza delle aspettative. In teoria gli OEM possono sempre essere modificati e migliorati, ma l’impresa è tutt’altro che facile, dal momento che le case automobilistiche tendono a fornire impianti di serie sempre più chiusi, blindati. L’amplificatore Audison AP8.9 bit (690,00 Euro) è forse l’elemento più rappresentativo della linea: si tratta di un finale a 8 + 1 canali, per una potenza complessiva di 520 Watt, dotato di un DSP a 32 bit che garantisce le medesime funzioni dei rinomati processori Audison bit One e bit Ten, come l’equalizzazione parametrica a 9 bande, l’allineamento temporale, gli incroci di crossover con filtri Butterworth e Linkwitz-Riley, l’equalizzazione a preset (7 preset) e altre. Tra gli accessori della linea Prima ci limitiamo a segnalare il kit di cablaggio Direct Cockpit Current (DCC), che permette di alimentare l’AP8.9 bit direttamente dal retro della sorgente OEM.

Info: www.elettromedia.it

Audison-PRIMA-OEM

Articoli Collegati

Back to top button