news

Maserati MC12 vince il FIA GT

Trionfo Maserati in Argentina

 

Bertolini e Bartels Campioni per la seconda volta, MC12 prima e terza in Campionato

 

 

San Luis – Nella nazione di Juan Manuel Fangio, indimenticabile Campione del Mondo F.1 nel 1957 con Maserati, oggi Andrea Bertolini e Michael Bartels hanno aggiunto un altro alloro al ricco palmares della Casa del Tridente. Alla guida della Maserati MC12 del Vitaphone Racing Team, hanno conquistato il loro secondo titolo Piloti nel Campionato Internazionale FIA GT, dopo quello ottenuto nel 2006. Si tratta del terzo titolo Piloti consecutivo per la squadra tedesca in virtù dell'affermazione di Thomas Biagi avvenuta lo scorso anno.
Il Vitaphone Racing Team si è aggiudicato anche il Campionato Scuderie per la quarta volta consecutiva, a dimostrazione dell'alta capacità professionale della squadra e della caratura di altissimo livello dei piloti schierati. La seconda MC12 con Miguel Ramos e Alexandre Negraõ ritiratasi oggi, ha invece conquistato un prezioso terzo posto finale. Una straordinaria e longeva competitività che è data anche dalla vittoria di ben tre edizioni della classica 24 Ore di Spa negli ultimi quattro anni.
Dal 2004, anno del debutto ad oggi, la MC12 ha conquistato nel complesso 10 titoli nel FIA GT (3 piloti, 4 scuderie e 2 costruttori). L'alto livello dell'edizione 2008 del Campionato Internazionale FIA GT è confermato dalla presenza in pista di modelli di cinque marche differenti: Maserati, Aston Martin, Chevrolet Corvette, Ferrari e Lamborghini nella categoria GT1. Ferrari e Porsche nella classe GT2. In generale, ogni gara ha visto iscritte oltre venti vetture. La cronaca dell'ultima prova ha visto scattare Bertolini in terza posizione dietro a Mackowiecki e Fassler, il modenese, verificate le difficilissime condizioni di aderenza della pista provocate da vento polvere e sabbia e dal nuovo manto poco consistente ha adottato una tattica conservativa insieme al compagno Bartels, facendo sfilare gli avversari per controllare la gara e non prendere rischi. Numerosissimi gli incidenti con solo 5 macchine al traguardo. Alla 20° tornata Negraõ perdeva aderenza alla curva 16 ed è stato costretto al ritiro. Presente al circuito l'AD di Maserati SpA Harald Jackob Wester che si è complimentato con i piloti e la squadra.

 

www.maserati.it

 

 

La Maserati MC12 vittoriosa nel Camopionato Internazionale FIA GT

 

I piloti Bertolini, Webster e Bartels sul podio
 
 
Il vitttorioso Vitaphone Racing Team al gran completo
Tags

Articoli Collegati

Guarda anche

Close
Back to top button
Close