news

Lotus Cup Italy

Inizio a tutto gas!

 

Merzario vince il primo appuntamento della Lotus Cup in una gara combattuta e avvincente

 

Non poteva iniziare meglio la stagione 2009 della Lotus Cup Italy: gara avvincente ed incerta, tanto spettacolo in pista dove a prevalere è uno dei piloti più amati della Formula Uno degli anni 70, Arturo Merzario. Sull'autodromo "Franco di Suni" a Mores (SS), un circuito sconosciuto a tutti, già le prove libere avevano evidenziato un grande equilibrio tra i piloti, scesi in pista con asfalto umido: il miglior tempo del sabato è stato ottenuto da Castiglioni che ha preceduto Arturo Merzario e Pieralisi, tutti e tre nel fazzoletto di poco più di un secondo.Le prove di qualificazione si sono invece svolte con pista asciutta e tra i tre favoriti si è aggiunta anche la coppia Capra-Geraci, capace di ottenere la pole position e distanziare di quasi mezzo secondo Merzario.

Lotus Cup Italy  Griglia partenza

 

Ad un decimo dall’ex pilota di Formula Uno, col terzo tempo, Matteo Castiglioni mentre quarto si è qualificato il Campione in carica Pieralisi. Tra le GT Cup a svettare è stata la coppia Bobbiese-Cazzaniga che ha avuto la meglio su Interrante e la coppia Miglio-Miglio. La gara ha mantenuto le promesse riservando al pubblico presente un inizio folgorante, con Merzario, Capra, Castiglioni e Pieralisi in lotta continua con staccate a quattro vetture, aperte a ventaglio. Solo al decimo giro Merzario è riuscito a prendere un leggero margine che gli ha permesso di staccarsi dalla bagarre, mentre dietro Capra ha spiattellato una gomma in frenata ed è retrocesso in quarta posizione a lottare con Pieralisi; Castiglioni è invece riuscito a prendere un leggero margine ed a navigare “tranquillo” in seconda posizione. I primi due hanno proseguito indisturbati, con Merzario impegnato ad abbassare i propri tempi ad ogni tornata, mentre Capra e Pieralisi sono entrati in contatto, con quest’ultimo che successivamente ha rotto il compressore volumetrico, perdendo terreno. Dopo il cambio pilota, sulla vettura ceduta da Capra a Geraci è esploso il pneumatico spiattellato in precedenza da Capra e la loro Lotus Exige è stata  costretta a rientrare ai box dove sono stati sostituiti i pneumatici anteriori, condizione che ha poi permesso a Geraci di ottenere il giro più veloce alla quarantasettesima tornata in 53”252. E’ stata una bella gara anche per le posizioni a ridosso del podio, con la coppia BobbieseCazzaniga quarta classificata assoluta, prima tra le GT Cup, che ha avuto la meglio su Utzieri e la coppia Interrante-Benvenuto. Molto soddisfatto il pubblico presente che ha assistito ad una gara ricca di sorpassi e colpi di scena, come pure soddisfatto è stato Stefano d’Aste, patron della PB Racing, che ha visto la sua vettura tagliare per prima il traguardo: “Devo dire che Arturo mi ha stupito, sapevo che sarebbe andato forte ma non avrei mai pensato che avrebbe vinto in questo modo, inanellando una sequenza di giri veloci con una costanza alla “Michael Schumacher”. Un passo davvero molto veloce che alla lunga ha avuto la meglio. Non è comunque stata una vittoria facile perché la coppia Capra-Geraci se non avesse spiattellato la gomma con ogni probabilità sarebbe potuta rimanere in corsa fino alla fine, come pure molto veloci sono stati Castiglioni ed il Campione in carica Pieralisi. Abbiamo iniziato nel migliore dei modi la stagione, ora dovremo vedere di riconfermarci già nella prossima gara a Magione in maggio”.

 

Classifica generale

P.

N.

CONCORRENTE

GIRI

TEMPO

DISTACCO

TEAM

CLASSE

1

9

MERZARIO A

54

50'56.119

 

PB Racing

OPEN

2

7

CASTIGLIONI M

54

51'11.863

15”744

 

OPEN

3

1

PIERALISI G

52

50'41.811

2 giri

Paragon

OPEN

4

5

BOBBIESE – CAZZANIGA

52

50'58.742

2 giri

PB Racing

CUP

5

10

UTZIERI V

52

51'36.286

2 giri

PB Racing

OPEN

6

11

INTERRANTE – BENVENUTO

51

50'59.782

3 giri

Interdrive

CUP

7

8

MIGLIO G – MIGLIO A

50

51'38.536

4 giri

PB racing

CUP

8

12

CAPRA – GERACI

49

51'18.625

5 giri

PB Racing

OPEN

 

Classifica generale della Lotus Cup

Pos.

Pilota

Pt.

1

Merzario

9

2

Castiglioni

6

3

Pieralisi

4

4

Bobbiese – Cazzaniga

3

5

Utzieri

2

6

Interrante – Benvenuto

1

 

Classifica OPEN

Pos.

Pilota

Pt.

1

Merzario

15

2

Castiglioni

12

3

Pieralisi

10

4

Utzieri

9

5

Capra – Geraci

7

 

Classifica CUP:

Pos.

Pilota

Pt.

1

Bobbiese – Cazzaniga

4

2

Interrante – Benvenuto

3

3

Miglio G. – Miglio A.

3

 

 

www.lotuscup.it

 

 Il podio con i tre primi piazzati Merzario-Castiglioni-Pieralisi

 

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button