news

Dany la nuova citycar by Belumbury

E’ nata Dany!

  

Presentata a Roma la nuova citycar tutta made in Italy prodotta dalla neonata società Belumbury che sarà in commercio da settembre 2011

 

A Roma, nella prestigiosa e storica cornice del Museo dell’Ara Pacis, è stata presentata "Dany", la nuova accattivante e aerodinamica citycar prodotta dalla Belumbury Roma in due versioni benzina ed elettrica. La neonata vettura si deve alle cure della neonata società Belumbury del brillante e intraprendente imprenditore Stefano Maccagnani, che ha dato vita ad un brand nato per realizzare autoveicoli innovativi che si contraddistinguono per tecnologia e originalità. La neonata Dany racchiude in poco più di tre metri un concentrato di ricerca scientifica, creatività e design tutto rigorosamente made in Italy. La piccola auto, omologata come quadriciclo (per cui per guidarla basta la patente A1), sarà disponibile in due versioni: BQ con propulsore a benzina è un bicilindrico Lombardini da 505 cc e 20 cavalli di potenza, e BQ-E con motore elettrico da 9 kW AC asincrono e batterie Li-ion al fosfato di ferro. Il design moderno e raffinato è particolarmente aerodinamico con space frame in tubolari metallici e acciai altoresistenziali, la carrozzeria a tre porte è in materiale plastico e le dotazioniprevedono il cambio automatico Cvt, impianto frenante con Abs, cerchi inlega da 14 pollici (optional da 15"), con prestazioni dichiarate di 90km/h di velocità massima del modello a benzina e consumi nel ciclocombinato pari a 26 chilometri con un litro (l’autonomia totale è dicirca 470 km). La versione elettrica raggiunge una velocità massima di 85 km/h e offreun’autonomia di circa 150 km (in modalità urbana) che diventano oltre170 in modalità Eco extraurbana. All’interno la cura per i dettagli si abbina alla possibilità di ospitare a bordo quattro persone nonostante le dimensioni contenute, in quanto Dany è lunga 3.185 mm, larga 1.613 e alta 1.484, con un passo di 2.270 mm. Dany è anche la realizzazione di un sogno e di un porgetto fortemente voluti e promossi dall’intraprendente ‘imprenditore Stefano Maccagnani segna anche il debutto del nuovo brand Belumbury, tutto all’insegna del "made in Italy" per tecnologia e innovazione, grazie anche alla proficua e promettente sinergia con l’Università di Camerino e con le società Picchio e Carcerano. Il progetto "Dany" vanta un investimento complessivo di 14 milioni di Euro e prevede nuovi sviluppi e investimenti per i prossimi tre anni mentre lo stabilimento di produzione è stato realizzato nell’hinterland romano della "Tiburtina Valley". I prezzi al pubblico della Dany sono ancora in via di definizione mentre l’arrivo sul mercato è previsto per il mese di settembre 2011.
 
 
Nell'Ara Pacis di Roma brilla Dany, la nuova citycar by Belumbury
 
Stefano Maccagnani accanto alla sua "creatura" Dany nell'Ara Pacis di Roma

 

Tags

Articoli Collegati

Guarda anche

Close
Back to top button
Close