Auto Sportive

Nuova Bmw Serie 3: presentata la sesta generazione

Presentata presso l’autodromo Piero Taruffi, a Vallelunga, la nuova BMW Serie 3 che si presenta con dimensioni leggermente aumentate  (+93 mm in lunghezza, +50 mm passo, +37 mm carreggiata anteriore e +47 mm carreggiata posteriore) in una veste completamente rinnovata. Conserva le tradizioni del Marchio Bavarese e suscita estremo interesse soprattutto la versione ibrida da 340 cavalli!
All’esterno spicca il nuovo frontale allungato che trasmette dinamicità grazie alla presenza delle due prese d’aria laterali e alle aperture verticali denominate Air Curtain, che incrementano la circolazione dei flussi d’aria migliorando l’aerodinamica e, quindi, di conseguenza, consumi e prestazioni. L’interno la Nuova Serie 3 rappresenta il perfetto connubio tra eleganza e sportività: in particolare, la plancia è ora più curata e pratica, con le vaschette portaoggetti poste nella consolle centrale.
Sono tre i livelli di allestimento interni: Sport Line, Luxury Line e Modern Line, in modo da interpretare nel migliore dei modi i vari gusti della clientela. L’abitacolo è più spazioso, specie nella zona posteriore, dove aumenta lo spazio per le ginocchia e per la testa. Il bagagliaio ha una capacità di 480 litri.
Quattro le motorizzazioni disponibili da subito.
BENZINA
–  La 328i, TwinPower Turbo, con il nuovo 2 litri di cilindrata e potenza di 245 cavalli, una coppia massima di 350 Nm a 1.250 giri al minuto, capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi, con un consumo medio, dichiarato, di 6,4 litri per 100 km. Segue la 335i, sei cilindri, Twin Power Turbo, 3 litri di cilindrata e 306 cavalli di potenza, capace di sviluppare una coppia massima di 400 Nm a 1.200 giri/min.
GASOLIODue versioni a gasolio: la 320d da 184 cavalli, con una coppia massima di 380 Nm, un consume medio di 4,5 litri per 100 km e la 320d EfficientDynamics Edition, con 163 cavalli di potenza ed un consumo medio di soli 4,1 litri per 100 km. Infine, la ActiveHybrid 3, la prima versione ibrida della serie 3, con una potenza di 340 cavalli, in arrivo verso la fine del 2012. Nella primavera dello stesso anno debutteranno anche i motori 320i, il 318d ed il 316d.
Il cambio manuale è, per tutte le versioni, quello a 6 marce mentre debutta anche sulla Serie 3 il cambio automatico ad 8 rapporti. Per entrambe le trasmissioni è associata la funzione Start & Stop. E’ possibile inoltre scegliere come opzional, un tasto che aziona la modalità Eco Pro, con la possibilità di scegliere tra quattro programmi di guida, da quella sportiva a quella economica. Non manca inoltre lo sterzo elettromeccanico e sistemi quali il Brake Energy Regeneration per il recupero dell’energia prodotta dall’impianto frenante. Nelle versioni 335i e 328i è presente la funzione Servotronic, capace di servoassistere in modo graduale a seconda della velocità.
Ai tre allestimenti disponibili si affiancano anche tre diversi pacchetti di equipaggiamenti: Sport, Luxury e Urban, che forniscono varianti relative a design esterno, interno e dei materiali. Il pacchetto sportivo M Sport sarà disponibile nel corso del 2012.
Qualche numero: è del 14,2 per cento la crescita globale di Bmw group nel 2011.
La serie 3 rappresenta il 32,6 per cento della produzione della marca.

In concessionaria la BMW serie 3 sarà disponibile dal 11 febbraio.
I prezzi listino vanno dai 37.000 euro per la 320d ai 48.850 della 335i a benzina.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=YIYhKwk18j4[/youtube]

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button
Close