CRONACA

Ferrari distrutta incidente

Incidente a Bolzano, Ferrari distrutta, alla guida un 51enne alto-atesino, gravissimo 16enne.

Non si spiega come un palo possa quasi aver tagliato in due una Ferrari a seguito di un incidente avvenuto in via Einstein, in zona industriale a Bolzano.
Una Ferrari 360 Modena, forse a causa della elevata velocità complice anche una distrazione, è saltata sul cordolo che separa le due carreggiate, andando di traverso a cozzare violentemente contro un palo dell’illuminazione pubblica, che ha di fatto tranciato in due mezza macchina, sventrando la portiera del passeggero e parte del longherone inferiore, con un taglio di netto arrivato quasi a metà auto. Incredibile.
Ad aver la peggio è stato il passeggero, un ragazzo 16-enne, rimasto incastrato ed estratto dai rottami dell’auto dai vigili del fuoco tramite la pinza meccanica: le sue condizioni sono molto gravi. È stato trasportato al San Maurizio, dove i sanitari stanno tentando di salvargli la vita. Il conducente, un 51-enne, è ferito ma non in maniera grave.
Un incidente sicuramente dovuto a distrazione e superficialità nella guida di un auto che ne richiede invece molta, soprattutto se si schiaccia sull’acceleratore.

Vedi anche:

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo e nei monomarca Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate ce n'è una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Collegati

Guarda anche

Close