Print Friendly

Ferrari distrutta incidente

di
 Giovanni Mancini

Incidente a Bolzano, Ferrari distrutta, alla guida un 51enne alto-atesino, gravissimo 16enne.

Non si spiega come un palo possa quasi aver tagliato in due una Ferrari a seguito di un incidente avvenuto in via Einstein, in zona industriale a Bolzano.
Una Ferrari 360 Modena, forse a causa della elevata velocità complice anche una distrazione, è saltata sul cordolo che separa le due carreggiate, andando di traverso a cozzare violentemente contro un palo dell’illuminazione pubblica, che ha di fatto tranciato in due mezza macchina, sventrando la portiera del passeggero e parte del longherone inferiore, con un taglio di netto arrivato quasi a metà auto. Incredibile.
Ad aver la peggio è stato il passeggero, un ragazzo 16-enne, rimasto incastrato ed estratto dai rottami dell’auto dai vigili del fuoco tramite la pinza meccanica: le sue condizioni sono molto gravi. È stato trasportato al San Maurizio, dove i sanitari stanno tentando di salvargli la vita. Il conducente, un 51-enne, è ferito ma non in maniera grave.
Un incidente sicuramente dovuto a distrazione e superficialità nella guida di un auto che ne richiede invece molta, soprattutto se si schiaccia sull’acceleratore.

Vedi anche:

Categorie:
Tag:
,

GUARDA ANCHE

ULTIME DISCUSSIONI DAL FORUM