auto preparateTUNING

Panzer a prova di timpano

Mattia Salomoni ha un’idea molto personale dell’elaborazione: modificare la vettura fino a renderla irriconoscibile. È quanto accaduto a questa Fiat Punto Mk1, sulla quale Mattia è intervenuto già otto volte, trasformandola in un concept pick-up dal nome che è tutto un programma: “Panzer”. Lasciamo a Desiree Mariani, laureanda in psicologia, il difficile compito di indagare sulle motivazioni interiori che hanno spinto il suo fidanzato Mattia Salomoni a una simile impresa: trasformare una Fiat Punto Mk1 del 1997 in una specie di carro armato hi-tech, qualcosa tra una Panhard PL 17 e l’elmo del Dart Fener di “Guerre stellari”. Noi, più modestamente, ci occuperemo di analizzare il risultato finale, gli effetti visibili di questa profonda trasformazione. Il paragone con i tank non sembri esagerato né irriguardoso; è lo stesso Mattia ad aver ribattezzato la sua creatura “Panzer”, nome con il quale è conosciuta in mezza Europa, dove ha fatto incetta di premi: quattro volte “Top 30” al My Special Car di Rimini, “Best of Show” al GTI Tuning du Sud di Cap d’Agde (2011), “Top 10” nel 2012 al Tuning Expo di Budapest, “Best Transformer Car” al Tuning Show di Koper (Slovenia), “Best of Show” al Tuning Show di Porec (Croazia), “Top 10”, “Best of Show” e “XXL Body Kit” al Tuning Expo di Saarbrücken (Germania) e ancora “Best of Show” al Tuning Show Bodensee (Germania) nel 2011; nel 2012, sempre a Bodensee, il “Panzer” si è classificato tra le 30 vetture più belle d’Europa. Mattia è riuscito a ottenere simili risultati grazie a una non comune capacità di mediare tra gli opposti.

Il resto dell’adrenalinica elaborazione audio “Panzer” di Mattia Salomoni è su Elaborare 178 di Dicembre 2012

Cover 1791 524x660 custom Sfida allultimo cavallo

Tags

Articoli Collegati

Back to top button
Close