AutoAUTOSTORICHE EPOCAEVENTIRADUNI TUNING CRONACA

Al via il XXX Meeting Internazionale Fiat 500

30 anni di Meeting… e la passione continua! L’appuntamento più atteso dell’anno per il popolo dei cinquecentisti è partito oggi per una tre giorni davvero unica ed emozionante per tutti i fan del mitico Cinquino. La grande festa in onore della piccola di Casa Fiat è organizzato dal Fiat 500 Club Italia e si svolge a Garlenda (SV) con il più grande raduno di 500 storiche del mondo. Questa 30ª edizione è dunque un importante traguardo per quella che, al di là della sua spettacolarità e delle sorprese che di volta in volta lo staff prepara per equipaggi e pubblico, resta soprattutto una grande festa. Un evento che coinvolgerà l’intera vallata per un lungo weekend in allegria. Anche il pubblico sarà d’eccezione: a fare il tifo ci saranno 1.000 Cinquini, provenienti da tutto il mondo! Non mancheranno i momenti culturali, come l’esposizione fotografica al Museo Multimediale della 500, la mostra filatelica e il più grande mercato ricambi dedicato alla piccola 500. E poi escursioni, concerti, show serali, canti, balli, buon cibo e molto altro ancora, per rendere la partecipazione o anche solo la semplice visita al raduno un momento di piacere per gli appassionati, i turisti e gli abitanti di quest’angolo della Liguria.
«Il Meeting di quest’anno sarà il numero 30 della nostra storia, e possiamo affermare con legittimo orgoglio che non sono tanti i club di auto storiche a vantare un tale risultato. Lo staff sta lavorando dal mese di ottobre e sono sicuro che sarà un evento all’altezza delle aspettative dei nostri soci» ha dichiarato il presidente del Fiat 500 Club Italia, il bolognese Stelio Yannoulis, esprimendo così la soddisfazione di chi è consapevole della lunga strada percorsa. Una semplice festa di paese e un gruppo di amici sono diventati, dopo trent’anni, il più spettacolare raduno ed il più importante sodalizio dedicati alla mitica bicilindrica, icona del made in Italy. E chi come il presidente fondatore Domenico Romano (tra l’altro reduce da una emozionante avventura nei Paesi Bassi, che lo ha portato negli stessi luoghi dove, tre decenni fa, durante un analogo viaggio, nacque l’idea del Club grazie ai contatti con gli appassionati olandesi) ha visto il sogno trasformarsi in una realtà che ha di gran lunga superato tutte le aspettative, vivrà forse queste ore di vigilia con un’emozione in più. Ultimi preparativi, dunque, sotto la direzione del vicepresidente Alessandro Scarpa, e con la mobilitazione di piccolo “esercito” di dipendenti, collaboratori e soprattutto volontari; l’intera Garlenda è pronta a ricevere gli equipaggi provenienti da tutta Italia e dall’estero, ma anche nei Comuni limitrofi e in quelli che saranno toccati dai tour delle rombanti macchinine dilaga inarrestabile il “contagio” della cinquecentite. L’appuntamento è per il 5 Luglio alle ore 9 in Via Roma 90 – sede del Fiat 500 Club Italia e del Museo Multimediale della 500 – per l’avvio delle iscrizioni ed alle ore 11 nella Borgata Nuova per l’apertura ufficiale della manifestazione e l’inaugurazione della mostra fotografica “Amarcord… 30 anni di Meeting a Garlenda”.

Info: Alessandro 331/6263880 – Domenico 331/6263871- 334/1539102 – www.500clubitalia.it

Fiat 500 Club Italia

Tags

Articoli Collegati

Back to top button
Close