Car Stereo Hi-FiEntertainment

Al livello giusto!

Come non è l’abito a fare il monaco, così non sono le dimensioni a qualificare un dispositivo elettronico. Il Mosconi HLA.PRO è piccolissimo (80 x 83 x 30 mm), eppure la sua utilità, praticità e versatilità sono fuori discussione. Si tratta di un convertitore analogico, cioè di un’interfaccia progettata per trasformare i segnali ad alto livello generati da sorgenti senza uscite pre in segnali di linea che possono essere applicati a qualsiasi amplificatore, crossover o processore: un dispositivo indispensabile, insomma, per modificare e personalizzare l’impianto audio di serie. Dotato di quattro ingressi di potenza e di altrettante uscite linea RCA, l’HLA.PRO adotta circuiti in classe A e garantisce piena immunità ai disturbi nonché assenza di rumori di accensione/spegnimento; i componenti elettronici, quasi tutti di tipo SMT, sono montati su un circuito stampato a doppia faccia in FR4. Grazie al deviatore Auto Sense, l’HLA.PRO è in grado di generare automaticamente la tensione di remote quale che sia la sorgente collegata ai suoi ingressi, BTL (bridge) oppure SE (single ended). Dotata di un robustissimo contenitore in alluminio con finitura silver, l’interfaccia HLA.PRO ha una THD molto contenuta e consumi bassissimi: 30 mA nelle normali condizioni operative, 0,8 mA a riposo. Il prezzo al pubblico è di 90,00 Euro.
www.mosconi-system.it

Mosconi HLA.PRO

Tags

Articoli Collegati

Guarda anche

Close