PNEUMATICIPneumatico Invernale Termico

Inverno sicuro con Bridgestone!

Autunno, tempo di cambiamenti. Cadono le prime foglie, si indossano giacche più pesanti, l’ombrello diventa compagno fedele delle nostre passeggiate, le temperature si abbassano e si accendono i riscaldamenti: accorgimenti indispensabili per vivere sereni e protetti la stagione fredda. Anche sulla strada, con l’abbassamento delle temperature è importante passare ai pneumatici invernali perché le condizioni del fondo stradale possono rappresentare un pericolo concreto che è possibile fronteggiare solo con i pneumatici giusti. Scegliendo “Inverno con Bridgestone” fino a sabato 30 Novembre Bridgestone garantisce sicurezza e offre vantaggi concreti, rimborsando fino ad 80,00 €, a fronte dell’acquisto di un treno di pneumatici. Quale opportunità migliore per arrivare preparati all’inverno, senza rinunciare alla qualità delle gomme Bridgestone Blizzak? Per richiedere il rimborso bastano 5 minuti, 3 semplici mosse e una connessione internet: registrarsi sul sito www.invernoconbridgestone.it inserire i dati richiesti e attendere l’accredito dell’importo rimborsato direttamente sul tuo conto corrente. Facile, veloce e comodo. La sicurezza sulle strade è importante, soprattutto alle basse temperature la scelta delle coperture invernali è fondamentale. Grazie alla speciale mescola termica i pneumatici Bridgestone Blizzak sono progettati appositamente per le condizioni invernali e sono adatti a tutti i tipi di vetture: dalla piccola utilitaria all’ultimissimo modello di SUV, dalla berlina alla potente super sportiva.

Bridgestone BlizzakTest sui pneumatici invernali Bridgestone – Ottimi risultati sono stati raggiunti da Bridgestone nei test sui pneumatici invernali, nei quali il Blizzak LM-80 è risultato vincitore assoluto dei test dei pneumatici per SUV condotti da ADAC, mentre il Blizzak LM-32 ha conquistato il primo posto nella classifica di AutoBild e in vetta alla classifica delle prestazioni su neve di ADAC/ÖAMTC/TCS. Come precedentemente annunciato anche da ADAC, il pneumatico Bridgestone Blizzak LM-80 è stato dichiarato vincitore assoluto dei nuovi test sui pneumatici invernali per SUV/CUV (misura 215/65 R16 montati su una Volkswagen Tiguan). Il modello Blizzak LM-80 ha ottenuto la classe più alta per il risparmio di carburante e le prestazioni su ghiaccio, con ottimi risultati nello spazio di frenata sia su fondo asciutto sia bagnato. Questo successo segue il primo posto ottenuto dallo stesso modello nei test ACE (Auto Club Europa) e GTÜ (Associazione tedesca per le ispezioni tecniche) pubblicati a settembre 2012, che confermano la leadership del pneumatico Blizzak LM-80 in tutte le tipologie di prestazioni.

Pneumatici invernali Bridgestone BlizzakBlizzak LM-32 ottiene il primo posto nella classifica di AutoBild – La prestazione competitiva del pneumatico Blizzak LM-32 su fondo nevoso, bagnato e asciutto trova conferma nei nuovi risultati dei test condotti da Auto Bild pubblicati il 5 ottobre 2012. Blizzak LM-32 è stato uno dei tre prodotti, su un totale di quarantadue testati, ad aver ricevuto la qualifica ‘altamente raccomandato’ per tutte le prestazioni. Blizzak LM-32 in vetta alla classifica delle prestazioni su neve di ADAC/TCS/ÖAMTC. Gli ultimi test sui pneumatici invernali condotti dai più importanti club automobilistici europei (ADAC, TCS e ÖAMTC) promuovono la competitività di Blizzak LM-32, attribuendo al pneumatico il punteggio più elevato nella categoria ‘prestazioni su neve’. Nei risultati pubblicati il 27 settembre 2012, ADAC ha premiato il modello LM-32 (misura 205/55 R16 montato su una Skoda Octavia) con la qualifica “raccomandato” per tutte le prestazioni, battendo così gli altri 10 pneumatici invernali in gara appartenenti a marche concorrenti.

Bridgestone Blizzak LM32Bridgestone Blizzak LM32Benefici anche a temperature sopra lo zero – I pneumatici invernali Bridgestone Blizzak, oltre a essere molto più sicuri e performanti dei pneumatici estivi su fondo ghiacciato, offrono una migliore aderenza e sicurezza in tutte le condizioni invernali. Alle basse temperature la mescola dei pneumatici estivi tende a indurirsi, mentre quella dei pneumatici invernali è stata progettata per garantire ottime prestazioni nella stagione invernale. Questa differenza è ancora più visibile su strade ricoperte da neve o ghiaccio. Test interni condotti da Bridgestone, così come diversi test indipendenti1, hanno mostrato che i pneumatici estivi possono persino triplicare la distanza di arresto su fondo innevato rispetto a quelli invernali. Questo è il motivo per cui Bridgestone, in qualità di leader nella produzione di pneumatici, raccomanda di cambiare le gomme con l’arrivo dell’inverno senza aspettare il sopraggiungere delle nevicate.
Info: www.invernoconbridgestone.it

Locandina Inverno con Bridgestone

Tags

Articoli Collegati

Back to top button
Close