Top Tuning auto elaborazione

Anche la Rolls Royce Ghost ha bisogno di tuning

Anche la Rolls Royce Ghost ha bisogno di tuning! 640 (+70) cavalli tuning motore e tanta estetica per la “Imperatore” di DMC Luxury, il transatlantico di lusso.

La Ghost è un’autovettura di lusso prodotta dalla Rolls-Royce dal 2010 il cui nome Ghost fu scelto in onore alla Silver Ghost, prodotta dal 1907 al 1926 dalla Rolls-Royce. Durante il suo sviluppo, il modello era conosciuto come “RR04”. È commercializzata solamente in versione, berlina quattro porte. Progettata come un modello più piccolo della Phantom.

DMC Rolls-Royce Ghost Imperatore

Un’auto dal fascino elegante e senza tempo, ecco cos’è la Rolls Royce Ghost. Ma da Dusseldorf la DMC Luxury ha pensato che la sontuosa inglesona avesse bisogno di un ulteriore….tocco di classe. Nasce allora la Rolls Royce Ghost “Imperatore”.

rolls-royce-ghost-imperatore-1

TUNING ESTETICO – Il tuning estetico comprendere delle minigonne laterali che riescono a “spezzare”, assieme agli enormi cerchi da 22 pollici forgiati e diamantati, la fiancata monolitica. Sul posteriore spicca l’alettone in carbonio ed il diffusore integrato nel paraurti, mentre all’anteriore i gruppi ottici più sottili donano alla Ghost uno sguardo più raffinato e seducente.

DMC Rolls-Royce Ghost Imperatore

Nell’abitacolo spicca la presenza massiccia di inserti in carbonio e di pellami di alta qualità, made in Italy, ma è possibile personalizzare ogni cosa a proprio gusto al momento dell’ordinazione. L’esclusività è anche questo, e noi siamo pienamente d’accordo.

TUNING MOTORE – Sotto al cofano pulsa il motore V12 biturbo tipico di questa astronave di lusso. Gli interventi principali hanno riguardato l’elettronica, con delle modifiche sulla centralina del motore, mentre l’impianto di scarico è stato completamente sostituito con un modello più incline ai gusti del preparatore. Il risultato? Un incremento di potenza di quasi 70 cavalli, che considerando la base di partenza di 571 non è per nulla male, e di 80 Nm (a fronte dei 780 di serie). In prestazioni questo si traduce nello scatto 0-100km/h coperto in soli 4,5 secondi ed in una velocità massima di 295km/h.

Info: DMC X  l’Italia Stefano Pallazini Via Lambro 33 20090 Opera (Milano)
mail: italy@dmc.ag

Rolls Royce Ghost caratteristiche tecniche

La Rolls Royce Ghost monta un motore, 6,6 litri con 12 cilindri a V, sovralimentato con due turbine, una versione con corsa ed alesaggio maggiorati del propulsore BMW N74, che è da 6 litri di cilindrata. Utilizza la fasatura variabile VANOS di BMW, l’iniezione diretta ed il sistema Valvetronic. Eroga un potenza di 570 CV (420 kW) a 5250 giri al minuto ed una coppia di 780 N•m a 1500 giri al minuto, ed è accoppiato ad un cambio automatico ZF 8HP90 ad otto velocità. La vettura accelera da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi (5 secondi per la versione a passo lungo); la velocità massima è limitata a 250 km/h. Il propulsore è montato anteriormente, mentre la trazione è posteriore.
DMC Rolls-Royce Ghost Imperatore

Tags

Articoli Collegati