ACCESSORI RICAMBI

Radiatori e intercooler

Progettare una gamma di intercooler nel Motorsport è un compromesso fra la perdita di pressione, prestazioni e prezzo. Non si tratta, dunque, dell’ennesimo “radiatore” per un utilizzo particolare ma di un progetto concepito e finalizzato verso motori di fascia alta sottoposti agli stress tipici delle competizioni. I componenti sono stati ideati per soddisfare delle specifiche di durata superiori al normale, senza che ciò costituisse un aggravio di peso, impiegando speciali leghe di alluminio ad alta resistenza. Il corretto dimensionamento di un elemento del genere non è facile, perché non si può semplicemente abbondare come avviene per la componentistica stradale, essendo il range di temperature di utilizzo e il peso due fattori estremamente importanti nelle competizioni.

Intercooler SetrabProprio a causa di questa difficoltà per stabilire la misura di intercooler da usare, su www.setrab.com sono stati messi online numerosi grafici prestazionali. Inoltre presto sarà disponibile un apposito software che consentirà alla clientela di calcolare le prestazioni dell’intercooler richiesto.

L’AZIENDASetrab è stata fondata nel 1968 come un’Azienda di commercio che importava vari prodotti legati al racing per il mercato scandinavo. A metà degli anni ’70, ha iniziato a fornire radiatori olio a Saab e Volvo per un certo numero di modelli in produzione maturando successivamente la decisione di avviare in proprio la realizzazione di questi componenti. Dopo aver stabilito rapporti con alcune case automobilistiche di vetture sportive, come Ferrari, Lamborghini, Lotus e Bentley/Rolls Royce, all’inizio degli anni ’90 Setrab ha deciso di concentrarsi esclusivamente su piccoli e medi volumi di radiatori olio alte prestazioni personalizzati per automotive e applicazioni industriali, strategia modificata dalla metà degli anni 2000 per dedicarsi a un piccolo segmento di mercato e volumi contrattuali superiori. Un nuovo impianto di produzione è stato realizzato a Karlino in Polonia nel 2007 per consentire la fabbricazione di un maggior volume di prodotti a costi più bassi. Da allora la gamma si è espansa ulteriormente attraverso l’introduzione di nuovi componenti in alluminio come i radiatori ad aria, quelli per l’acqua o gli scambiatori di calore a piastre, al fine di diventare un fornitore di sistemi più completi per la clientela OEM.

Setrab – www.setrab.it

Intercooler Setrab

Tags

Articoli Collegati

Guarda anche
Close
Back to top button
Close