RACING CORSE SPORT AUTOwtcc

WTCC 2014 spettacolo in Ungheria

All’Hungaroring nel terzo appuntamento stagionale WTCC successo Citroën in Gara 1 e prima affermazione stagionale per la Chevrolet Cruze in Gara 2 di Gianni Morbidelli. Delusione Loeb.

WTCC 2014 – Domenica 4 maggio, sul circuito magiaro dell’Hungaroring, è andata in scena la terza tappa del mondiale WTCC 2014. Una stagione, fino a qui, caratterizzata dal dominio della Citroën che in Ungheria è stato parzialmente interrotto dalla vittoria della Chevrolet Cruze dell’italiano Gianni Morbidelli in Gara 2. Considerati i primi risultati stagionali per la Citroën si può parlare di parziale disfatta dato che in Gara 2 nessuna C-Elyseè è andata a podio: solo quinti e sesti Yvan Muller e José Maria López, però rispettivamente primo e secondo in Gara 1, addirittura settimo ed ottavo l’ex Campione WRC Sébastien Loeb che dopo l’exploit della prima gara ha cominciato ad accusare le prime difficoltà in questa, per lui, nuova competizione. Fra chi invece sorride ci sono la Chevrolet Cruze e la Honda Civic che dopo la polvere delle prime gare sono tornate ad assaporare la brezza unica che si respira sul podio.

wtcc-2014-hungaroring-citroen-muller

SOMMARIO WTCC: Gara 1 [2]  Gara 2 [3]  Slovacchia [4] – Ordine d’arrivo Hungaroring 2014 [5] – Classifica piloti e costruttori [6] – Foto WTCC [7]  Video WTCC [8]  Calendario WTCC 2014 [9]

1 2 3 4 5 6 7 8 9Pagina successiva
Tags

Articoli Collegati